Utente 376XXX
buonasera, ho gia' scritto a medicitalia per problemi analoghi, sono un po' ossessionato dalle malattie cardiache. ho 52 anni, forte fumatore, magro, nessun altro problema di salute.
questa mattina ho avuto un episodio di dolore al centro del petto, leggermente spostato verso la mia sinistra, è durato forse un minuto, avevo gia avuto un dolore simile, è come se qualcuno mi spingesse con forza un dito nel petto. poi è passato, solo nel pomeriggio cè stata qualche altra avvisaglia, piu leggera e breve, adesso non lo sento. ultimamente mi hanno fatto ecg e d ecocuore, sembrava tutto ok. saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il tipo di dolore, per le caratteristiche che lei riporta, non e' suggestivo per angina.
Tuttavia, essendo lei un forte fumatore, e' poco credibile che lei si descriva "ossessionato" dalle malattie cardiache.
Sa benissimo che chi fuma ha un'elevata propabilita' di morte improvvisa, infarto , ictus e del simpaticissimo tumore polmonare.
Quindi lei non e' assolutamente ossessionato.
La saluto

cecchini
[#2] dopo  
Utente 376XXX

Iscritto dal 2015
non posso darle torto dottore, perquanto l essere umano è l unico essere vivente a vivere contradditoriamente.. ma appena oggi ho acquistato una sigaretta elettronica e con questa mi aiutero' a smettere di fumare.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Ebbene, così diminuirà il suo rischio
Arrivederci