Utente 386XXX
Buongiorno, mi è stata diagnosticata la rottura del tendine estensore dito indice mano sx. L'ortopedico mi ha applicato una stecca di alluminio corta (dalla 1 falange alla fine del dito) per tenere il dito in estensione. Mi ha anche dato uno stax in plastica ma per ora mi ha detto di non metterlo meglio la stecca di alluminio. Ad oggi sono passate 4 settimane. Alla fine di settima prossima dovrebbe recarmi al mare. Il medico però mi aveva detto di non bagnare il dito. È possibile applicare lo stax di plastica e fare il bagno in mare? Non intendo nuotare ma movimenti passivi.
La ringrazio anticipatamente.
cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

l'immobilizzazione in estensione della falange ungueale deve essere ASSOLUTA e per un periodo di 6-7 settimane (meglio 7).

Non provi a rimuovere la stecca e sostituirla con l'ortesi: il rischio di vanificare tutto è concreto.

Buona serata.
[#2] dopo  
Utente 386XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio per la pronta risposta dottore.
Le chiedo ancora una cosa; esistono degli ausili da poter mettere sulla mano per poterla immergere in acqua con la stecca?
Altrimenti rinuncerő al bagno. Meglio tenerlo ancora 3 settimana piuttosto che rifare tutto l'iter.
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Purtroppo no: deve solo evitare di immergere la mano.
[#4] dopo  
Utente 386XXX

Iscritto dal 2015
Buongiorno a gfine giugno mi è stata diagnosticata la rottura del tendine estensore dito indice mano sx. L'ortopedico mi ha applicato una stecca di alluminio corta (dalla 1 falange alla fine del dito) per tenere il dito in estensione. Mantenuta per 8 settimane. Ho tolto lo stant il 25 agosto. Ad oggi non riesco a piegare il dito a pugno (prima falange). Prima di far eseguire manipolazioni da fisioterapista ho eseguita una rx di controllo con il seguente esito "Modesta irregolarità in corrispondenza dell'articolazione interfalangea distale del secondo raggio in corrispondenza della base della falange ungueale sul versante dorsale (esiti di microdistacco?)".
Esiti significa che ora è a posto e posso fare fisioterapia per tornare normale?
grazie
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Bisognerebbe conoscere i dettagli....

In ogni caso, credo lei possa iniziare una cauta mobilizzazione attiva e passiva (kinesi) della falange ungueale, fino al ripristino di una motilità normale.