Utente 333XXX
ESITO DEL ECOCARDIOGRAMMA
VENTRICOLO SINISTRO NORMALE PER DIMENSIONI CAVITARIE, SPESSORI PARIETALI E CINESI SGMENTARIA. FUNZIONE CONTRATTILE GLOBALE CONSERVATA (F.E.58%). ATRIO E SEZIONI DESTRE NEI LIMITI. AORTA ASCENDENTE E RADICE AORTICA NEI LIMITI. AL COLORDOPPLER MINIMO RIGURGITO MITRALICO NON EMODINAMICAMENTE SIGNIFICATIVO. E/A<1. PAPs nella norma. non versamento pericardico.
il cuore come va? vorrei una vs valutazione
cordialità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
leggo un referto molto stringato.
Comunque il suo Ecocardiogramma non segnala nulla di patologico.

La radice aortica ai limiti, a soli 40 anni, può essere indice di ipertensione arteriosa non controllata e senz'altro conseguenza del suo sovrappeso.

Quindi provveda a perdere peso e vada dal curante a farsi valutare la P.A.

Spero che non sia fumatore.

Arrivederci.
[#2] dopo  


dal 2016
In che senso stringata ho ricopiato il referto fatto presso l'ospedale di siracusa, inoltre ai limiti vuol dire ai limiti superiore ma comunque entro i limiti, l'importante è questo. Si sono iperteso ed attualmente sono alto 186 cm e peso tra 97 e 98 KG.
HO FATTO ANCHE RX TORACICO IL REFERTO è SEGUENTE:
Non lesioni parenchimali a focolaio con carattere di attività.
accentuazione del trama peri broncovasale.
Liberi i seni costofrenici.
Ombra cardiaca nei limiti della norma.
Esami del sangue tutto ok tranne per trigliceridi e colesterolo i primi 255 ed i secondi 219 ma con ldx quasi 160. tutti gli altri esami sono ok.
premetto sono donatore di sangue.
Grazie dott. per la risposta ma vorrei un commento anche per l'Rx toracico,

Cordialmente
[#3] dopo  


dal 2016
Non fumo svolgevo attività fisica fino ad un anno fa, ossia piscina.
[#4] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
e che cosa vuole aspettare che dai limiti massimi del range di normalità passi a valori patologici?

L'ipertensione e il sovrappeso sono due fattori di rischio tutt'altro che trascurabili.

Per quanto attiene il torace, dovrei vedere la lastra: una accentuazione della trama broncovasale in un soggetto non fumatore può essere un artefatto durante l'esecuzione dell'esame (se per esempio se non ha riempito bene il torace inspirando).

La sua modesta dislipidemia è legata al suo sovrappeso: dimagrisca e curerà pressione e dislipidemia.

Spero che si assicuri che la terapia farmacologica tenga sotto controllo la sua pressione che deve essere sempre non superiore a 125/70 mmhg.

Il referto è stringato? Certamente! non leggo un valore numerico solo le deduzioni del refertatore. Ma non è certo copla sua!

Cordiali saluti.



[#5] dopo  


dal 2016
IO leggo questi parametri dell'aorta:
DAO 31,2 MM
AS 39,3 MM
AS/A 1.26
ddvd 16.2
sivd 8,4 mm
ddvs 50,4 mm
ppd 9,1
sivs 12,3 mm
DsVs 34,9 mm
pps 16.8 mm
f.e.58%
fs 31%
s% 46%
pp% 86%
mvs 179 g
Mi sa dire qualcosa riguardo questi valori
Cordialmente
[#6] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
sono valori dei quali non posso, per motivi di tempo, dilungarmi su ciascuno.
Quando terrò una Lectio Magistralis di ecocardiografia mi ricorderò di invitarla.
In ogni caso sono valori nei limiti, come da referto conclusivo.
Dunque il refertatore non aveva nessuna colpa: era colpa della sua pigrizia nel ricopiare i valori che erano stati stampati.
:-))

Confermo quanto nei precedenti consulti a proposito del sovrappeso e dell'Rx del torace.

Rimane beante la questio: lei è iperteso o no?

Arrivederci.
[#7] dopo  


dal 2016
si sono iperteso già l'ho detto
[#8] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Si è vero l'ha accennato nella replica #2 insieme al peso e all'altezza.

La prossima volta, nel suo interesse, lo metta nel primo quesito, così non sfuggirà a nessuno.

E' più che mai necessario dunque, valutare se la terapia antiipertensiva, di cui non ci dice nulla, sia efficace oppure no.
Può ricorrere alla autovalutazione con apparecchio elettronico di buona qualità e poi praticare a ottobre - novembre un holter pressorio/24 ore.

La sua pressione deve essere mantenuta sotto i 130/80 mmhg con terapia farmacologica protettiva per l'ipertrofia VS, tanto più vista la sua giovane età.

Le rinnovo l'invito a dimagrire: diversamente qualunque terapia svolgerà il suo effetto protettivo solo parzialmente.

Buona giornata!
[#9] dopo  


dal 2016
Dottore scrivo il referto della prova da sforzo.
Test egocentrico massimale per fare f.c. Raggiunta ed evidenza di comparsa di base frequenza dipendente,negativo per sintomi. Si consiglia scintigrafia miocardica da sforzo per maggiori approfondimenti diagnostici. Che mi sa dire questo il referto non mi dica non c'è nulla perché questo è. Stato scritto.
[#10] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
signore lei o ha copiato male o chi ha stilato il referto era in preda agli effetti di un paio di litri di Lambrusco.

Da quello che scrive non si capisce assolutamente nulla!

Per averle consigliato una scintigrafia perfusionale devono essere emerse delle anomalie che probabilmente nel ricopiare il referto lei ha omesse.

Ricopi il referto per intero e correttamente e poi le potrò, assai volentieri, fornire il mio parere e il mio consiglio.

Arrivederci.
[#11] dopo  


dal 2016
Dottore non so del lambrusco ma vorrei un consiglio visto che si parla di cuore. Il referto è test ergometrico massimale per f.c. Raggiunta ed evidenza di comparsa di blocco di branca sinistra. Frequenza dipendente, negativo per sintomi. Si consiglia scintigrafia miocardica da sforzo. Test
[#12] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
"Dottore scrivo il referto della prova da sforzo.
Test egocentrico massimale per fare f.c. Raggiunta ed evidenza di comparsa di base frequenza dipendente,negativo per sintomi. Si consiglia scintigrafia miocardica da sforzo per maggiori approfondimenti diagnostici."

E' ben diverso da quello che ha postato ora!
Io non ho la palla di vetro per leggere ciò che non è scritto.

Un BBS frequenza dipendente impone di escludere eventuali alterazioni della perfusione: vi sono molte tecniche tra cui anche la scintigrafia perfusionale e sotto sforzo.

Personalmente le consiglierei una RM cardiaca con somministrazione di contrasto paramagnetico, studio del parenchima cardiaco, e della perfusione basale e sotto sforzo.
Fornisce molti più dati.

Alla RM potrà affiancare, a seconda dei risultati, o una angio TC coronarica o una Classica coronarografia. Se ne parlerà dopo la RM.

Per intanto programmi un banale Holter ECG/24h durante una sua tipica giornata preceduto da un ECG basale ben eseguito e ben interpretato.

Arrivederci.




[#13] dopo  


dal 2016
Gentile Dott. Caldarola personalmente mi sento come in una foresta, non so che via prendere, all'avis mi hanno detto non fare nulla, il medico che mi doveva fare la scintigrafia ha rivisitato le carte elettrocardiogramma, Ecocardiogramma e prova da sforzo, ed ha detto non ho nulla il blocco di branca sinistra non è importante, e comunque mi ha invitato a tornare dal cardiologo dell'ospedale per fare rivedere le carte cosa che ancora personalmente non ho fatto. Nel frattempo il mio medico di base vedendo i referti mi ha invitato a fare un altra visita da un cardiologo con elettrocardiogramma e visita che farò il 02.09.2015 e pertanto ricominciamo di nuovo. Mi sento confuso, ed inoltre perché la medicina nelle cose importanti non procede mi riferisco al medico che doveva farmi la scintigrafia e che ha reputato poco importante. Se dovesse venirmi un infarto il Dott. Puglia polidiagnostico di Siracusa, dato che ho 40 anni non dovrebbe essere denunciato dai miei parenti per incompetenza.
Mi scuso dottore aspetto una sua risposta.
Cordialmente
[#14] dopo  


dal 2016
la stessa cosa quelli dell'avis che hanno detto non fare altro. Mi sembra incredibile.
[#15] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Carissimo Signore,

Io le ho ho dato degli input con il limite del consulto telematico,esattamente:

-di rifare un ECG basale e farlo valutare possibilmente da un cardiologo aritmologo.

-Di effettuare un Holter ECG/24h, anche in assenza di percepite aritmie, per verificare proprio se ve ne sono di non percepite che sono quelle più pericolose.

-Di preferire alla Scintigrafia Perfusionale, che dovrebbe fare a riposo e sotto stress fisico (cicloergometro o tapis roulant) una RM cardiaca che eseguirebbe nella stessa maniera (a riposo e sotto stress fisico) ma che eviterebbe di esporla alle radiazioni ionizzanti del tracciante radioattivo e fornirebbe molte più informazioni.

Ovviamente il compito di MI+ non è quello di sostituirsi ai medici in "carne ed ossa" che la seguono, ma semplicemente di fornire un parere, un input, che può essere accettato, respinto e persino criticato dall'utente.

Perciò la invito caldamente ad affidarsi ai medici che la seguono e a che a differenza dello scrivente dott. Caldarola, possono visitarla e valutarla realmente.
Capisco il suo sfogo, ma mi creda, pur essendo profondamente amareggiato toto corde, non posso fare altro per lei.

Cari saluti,
Vincenzo Caldarola.





[#16] dopo  


dal 2016
la ringrazio vivamente,
[#17] dopo  


dal 2016
Carissimo Dott. Caldarola torno a scrivere, a settembre ho rifatto un elettrocardiogramma basale è la situazione è la seguente ritmo sinusale fr/min 61 asse elettrico deviato a sinistra, rotazione oraria
blocco bifascicolare: BBDX MINORE+EAS
PRESSIONE 125/75
TEST DA SFORZO lui scrive interpretando i risultati che lei ha letto bbsx intermittente fr. dipendente che regredisce al termine dello sforzo.
Esami del sangue tutto ok compreso marcatori virali Epatite B, Epatite C ed HIV ED HO FATTO TUTTE GLI ESAMI DEL SANGUE TUTTO OK SOLO UN MODESTO RIALZO DEI TRIGLICERIDI A 227.
Alla fine il cardiologo ha suggerito di fare TAC CORONARICA che effettuerò il 02.12.2015.

Cordialmente
[#18] dopo  


dal 2016
Dott. Caldarola scrivo il referto tac coronarica con m.d.c effettuata il 9 dicembre:
aorta radice aortica di calibro regolare, indenne da lesioni.
Cor DX origina di norma dal seno coronarico. Vaso di calibro filiforme, si continua con il marginale acuto.
COR. SX
TC corto di buon calibro, indenne da lesioni.
IVA di calibro robusto, indenne da lesioni, presenza di un ramo diagonale filiforme.
presenza di grosso ramo intermedio indenne da lesioni.
CX di calibro robusto si spinge crux.
non evidenti lesioni parietali.
E' chiaro ho fatto tutti gli esami del sangue controllo generale tutto ok non sto qui a scriverle sono tante.
Potrebbe darmi un parere sulla TAC CORONARICA. Sono rietrati anche trigliceridi che con una dieta sono 166 tutto il resto ok contro 227 di prima.
Cordialità
[#19] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
non immagina, perchè non può immaginarlo, quanto mi faccia piacere la sua risposta e l'essersi ricordato di me.
La sua TC mostra un circolo coronarico di buona "qualità" attualmente esente da lesioni.
La radice aortica appare nei limiti ed è "sana".
Continui con la dieta fino a quando raggiungerà il suo peso ideale: vedrà che i trigliceridi scenderanno ancora.
Faccia attività fisica aerobica: camminate a passo svelto, ma si fermi quando è stanco, usi l'automobile il meno possibile, vada a fare la spesa in bicicletta munito...... di catena antifurto.
Tenga sotto controllo accuratamente l'ipertensione arteriosa che non deve eccedere i 125/70 mmhg. Se fa automisurazione, al 99% noterà un valore più alto di 5 - 15 mmhg al braccio dx rispetto al sinistro: è del tutto normale per motivi anatomici. In tale caso è a tale braccio che deve misurare la P.A.
Stia lontano dal fumo e dai superalcolici.
Non mi dice i valori del suo colesterolo ma deduco dall'OK che siano nel range di normalità.
Potrà così conservare a lungo le sue coronarie esenti da lesioni e avere una eccellente spettanza di vita.
Buon 2016,
Dr. Caldarola.

[#20] dopo  


dal 2016
Dottore questi sono i miei esami del sangue mi dica lei
ALT 50 (5-65)
AST 31 (4-39)
COLESTEROLO TOTALE 196 MAX 200
TRIGLICERIDI 166
BILIRUBINA TOTALE 0.54 MAX 1,30
CREATININA 0,54 MAX 1,30
FERRITINA 28 DA 30-350
GAMMA GT 54 MAX 88
GLICEMIA 54 FINO A 110
SIDEREMIA 155 FINO A 188
UREA 30 FINO A 56
URICEMIA 6,4 FINO A 8
PROTEINE TOTALI 7,12 DA 6,3 A 8,2
TRASFERRINA 294 FINO A 400
EMOCROMO
GLOBULI ROSSI 5.230.000
EMOGLOBINA 16,2
EMATOCRITO 45,2
VOLUME CORPUSCOLARE 86,4
CONTENUTO EMOGLOBINA 31,0
CONCENTRAZIONE CORP. MEDIA EMOGLOBINA 35,8
PIASTRINE 253000
GLOBULI BIANCHI 7840
FORMUA LEUCOCITARIA
NEUTROFILI 40,5%
LINFOCITI 40,9%
MONOCITI 10,8%
EOSINOFILI 7,0%
BASOFILI 0,8%
NEUTROFILI TOTALI 3170
LINFOCITI 3210
MONOCITI 850
EOSINOFILI 550MAX 400 ELEVATO DI POCO
BASOFILI 60
POI VES 3 MAX 15
EPATITE B NEGATIVO
HBV NAT NON REATTIVO
EPATITE C
HCV NAT NON REATTIVO
HIV 1/2 NEGATIVO
HIV NAT NON REATTIVO
CORDIALMENTE
come sono i miei valori
alcuni valori dell'emocromo li ho omessi perché mi seccava comunque tutto ok il resto l'unico valore emocroma modesto incremento degli eosifili ed ferritina 28 sempre avuta bassa.
Cordialmete
[#21] dopo  


dal 2016
Grazie e buon anno a lei mi può dare un parere alle analisi del sangue anche se li ho scritte di corsa.
Gentilissimo
[#22] dopo  


dal 2016
glicemia 85
errata corrige
[#23] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
sono "ottimi" valori!
Stia tranquillo e vada avanti così.
Saluti cordiali,
Dr. Caldarola.
[#24] dopo  


dal 2016
Grazie tante dottore è stato gentilissimo con me la ringrazio di cuore
Cordialmente
Auguri di buon anno anche a lei dottore
[#25] dopo  


dal 2016
Dottore le volevo solo dire non bevo alcolici non fumo odio il fumo, l'unica mia passione è la pizza e la raviola alla ricotta o cioccolato.
Cordialità
[#26] dopo  


dal 2016
PRESSIONE ARTERIOSA MISURATA ADESSO 135 MX E 85 MINIMA BRACCIO DESTRO che mi dice di questi valori?
Cordialità
[#27] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Che il target come le ho detto deve essere inferiore a 130 per la massima e 80 per la minima.
Le conviene programmare un Holter pressorio (ABPM)/24h per avere il quadro delle sue oscillazioni pressorie durante la giornata e continuare la terapia attuale o eventualmente titolarla o modificarla.
Saluti,
Dr. Caldarola.
[#28] dopo  


dal 2016
La ringrazio vedrò di programmarlo, Cordiali saluti.
[#29] dopo  


dal 2016
Mi scusi dottore se io la scrivo di nuovo ma se le mie coronarie sono buone i reni come da esami del sangue sono ottimi creatinemia è a 0,96 e non a 0,54 questo è un altro errore di trascrizione, da cosa deriva questo aumento pressorio. Cordialità
[#30] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Lei è affetto da ipertensione essenziale, della quale ancora non si conoscono esattamente i meccanismi causali.
La diagnosi è avvalorata se nella sua famiglia l'ipertensione è presente in altri parenti stretti.
Tale forma è la più frequente in assoluto e ben controllabile con adeguata terapia.
Saluti,
Dr. Caldarola.
[#31] dopo  


dal 2016
grazie dottore per la sua cordialità