Utente 269XXX
per diversi aani mi è stata trovata una lieve ipocinesia ventricolare da tenere sotto controllo (FE tra 48 a 50%).
mi sono sempre recatoo presso la stessa struttura
riassumo qua gli ultimi 3 esiti:

20/07/2014
Normali dimensioni della radice aortica,dell'aorta ascendente e dell'arco aortico esplorabile
Valvola aortica normale per anatomia e dinamica
valvola mitralica normale per ecostruttura e dinamica dei lembi;minimo rigurgito valvolare.Atrio sinistro di normali dimensioni.
ventricolo sinistro di normali dimensioni cavitarie e spessori parietali.
l'esame conferma la minima ipocinesia dell'apice con lieve riduzione della funziona sistolica(FE biplana compresa tra 48 e 50% in più misurazioni)
rigurgito tricuspidale di grado lieve
Normale ecostruttura della valvola polmonare.

09/12/2014

Normali dimensioni della radice aortica,dell'aorta ascendente e dell'arco aortico esplorabile
Valvola aortica normale per anatomia e dinamica
valvola mitralica normale per ecostruttura e dinamica dei lembi;minimo rigurgito valvolare.Atrio sinistro di normali dimensioni.
ventricolo sinistro di normali dimensioni cavitarie e spessori parietali.
Assenti grossolane alterazioni della cinesi segmentaria (molto dubbia a controllo odierno al trascurabile ipocinesia apicale (già descritta nei controlli precedenti)
e normale funzione sitolica
Settore destro normale per dimensioni e funzione ventricolare.
Rigurgito tricuspidale di grado lieve ,indicativo di normale pressione telesistolica del ventricolo destro.pericardio normale

OGGI 23/07/2015 (STRUTTURA DIVERSA)
Al controllo odierno si evidenzia un ventricolo sx di dimensioni ai limiti superiori della norma (FE 54%) sia in asse corto che apicale si apprezza un ridotto ispessimento del setto infero-basale della parete infero basale e laterale basale.
la funzione sistolica globale è ai limiti della norma.Iniziale alterazione del rilascimento diastolico.
buon calibro aortico e flusso transvalvolare.Invariato repeerto di lieve insufficenza mitralica.
F.accorciamento 32%
Sintesi:anomalie della contrattilità non facilmente obiettabili data l'esiguità delle stesse.

Alla luce questi esiti.....
io cosa ho?
che cosa dovrei fare?
altri esami o gli esiti sono rassicuranti e sono solo da tenere sotto controllo?

grazie mille per la disponibilità




Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
ma quando è stata posta la diagnosi di ipocinesia apicale sono stati effettuati ulteriori indagini oltre all'ecocardiografia?
Nella sua storia clinica è noto un episodio di miocardite virale?
Ci sono casi di miocardiopatia dilatativa in famiglia?

Postare il referto di tre Ecocardiografie, che dicono tutto e non quantificano niente (nella seconda del dicembre 2014 non vi è neppure la F.E. e tutto sembra scomparso per riapparire nel corrente mese) serve a poco ai fini diagnostici.

Le consiglio caldamente una RM cardiaca con mdc paramagnetico e studio della perfusione a riposo e sotto sforzo, indagini ematochimiche per la valutazione della attività infiammatoria, ed un Holter ECG/24h.

Inoltre la valutazione della P.A. almeno due volte a settimana.

Alla luce dei predetti esami, sempre che il suo curante sia d'accordo, si potrà valutare un eventuale ulteriore approfondimento.

Mi tenga pure informato, se vuole.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
buongiorno e grazie della risposta:
in famiglia solo mio papà nell 1993 gli è stato sostituita la valvola mitralica...per il resto niente
ho fatto diversi esami
l'eco-stress con il referto:
TIPOLOGIA ESAME: DOBUTAMINA
QUALITA' ESAME:BUONA.
conclusioni:
protocollo test:dobutamina 4 fasi.Teraoia:asa.ECG basale:rs.ECG durante la prova:rs.FC basale:82 bpm.FC max:152 bpm.
PA basale: 110/75 mmHg.PA al picco del test:160/80 mmHg.
%FC teorica raggiunta :85 DP:22080.
Sintomi accusati:nessuno.
Cinetica regionale basale: nella norma.
Cinetica regionale durante test:non modiicazioni.
Motivo stop:termine protocollo.
COMMENTO:prova negativa per ridotta riserva coronarica.
REFERTO ECOCOLORDOPPLER DEI TRONCHI SOVRAORTICI


ecocolordoppler sovraortici:
Pervietà con ispessimento intimale di grado lieve della carotide comune,bulbo,carotide esterna ed interna ,con normale segnale ecocolorDopller, ina ssenza di stenosi emodinamicamente significative.
Arterie vertebrali pervie ed ortograde.
Arterie succlavie di normale flusso

tac coronarica:
VALUTAZIONE CARDIOLOGICA PRE ESECUZIONE DI TAC CARDIACA
Al monitoraggio elettrocardiografico ritmo sinusale alla frequenza cardiaca di 60 battiti al minuto.
Dopo somministrazione di Selekon 4 fl per via endovenosa rallentamento della frequenza cardiaca 76 battiti al minuto.
TAC CORONARICA
L’indagine tomodensitometrica viene eseguita con tecnica spirale multistrato e dopo somministrazione a bolo di mezzo di contrasto per studio elettivo del circolo coronarico.
Tronco comune di calibro regolare esente da stenosi focali.
L’arteria discendente anteriore è eseguibile lungo tutto il suo decorso fino all’apice cardiaco ed appare regolarmente canalizzata e pervia così come i rami diagonali.
L’arteria circonflessa è regolarmente canalizzata e pervia lungo tutto il suo decorso così come il ramo per il margine ottuso.
La coronaria destra, dominante per calibro e distribuzione, è regolarmente canalizzata e pervia lungo tutto il suo decorso fino alla crux così come l’arteria interventricolare posteriore ed il ramo postero-laterale.

ho fatto anche il tes da sforzo negativo (ho terminato senza problemi)
ho postato le tre Ecocardiografie perchè sembrava li il problema per poi sparire...
ma potrebbe essere qualcosa di grave?
chiedo scusa in anticipo se sono confusionario...
ma comincio ad essere un po preoccupato...
il mio medico vuole solo fare Ecocardiografia per controllo
è "dubbioso" per le altre analisi e non vorrebbe "irradiarmi"...
grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signore,
lei ha valutato con la TC e gli altri esami che ha postato che non ci siano, e non ci sono, anomalie nel circolo coronarico.

Meglio così.

La RM con mdc e studio perfusionale, che è un esame che non la sottopone ad alcuna radiazione ionizzante, serve per studiare il segnale del parenchima cardiaco, per dirla in soldoni del tessuto che forma il cuore, in modo molto accurato, verificare se vi sono note di fibrosi nel suo contesto, fornendo una serie di dati che, integrando quelli già in suo possesso, se tranquillizzanti potranno farle fare sonni tranquilli.

L'Holter ECG/24 ore confermerebbe la assenza di aritmie degne di nota durante una giornata vissuta routinariamente.
Anche questo esame ovviamente non la espone ad alcuna irradiazione ionizzante.

Questi sono i miei consigli: lei, di concerto con il suo Curante, è libero di segurli o non seguirli.

Di più via web non è dato di fare.

Cari saluti.
[#4] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per le risposte chiare ed esaustive
Certo che faro quello che mi ha indicato
Svolgete un ottimo servizio e il web ne e' riconoscente
Ed io di piu
Io come ha intuito lei vorrei dormire sonni tranquilli e se gli esami da lei indicatinme lo permetteranno ben vengano
Grazie mille
Nel frattempo posso stare tranquillo
Nel senso che gli esami fatti sono negativi giusto?
Non corro pericolo?
Chiedo scusa per la mia ansia
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
non corre nessun pericolo immediato.
Se non quelli che tutti corriamo, inevitabilmente, vivendo.

Cari saluti.
[#6] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille
Sarà mia cura postarle gli esiti degli esami che mi ha suggerito
[#7] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
Salve
Ho prenotato la rmn cardiaca che mi avete consigliato
Volevo sapere in che cosa consiste e che cosa potrebbe visualizzare del passato del mio cuore
Grazie
[#8] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
consiste in una RM al cuore.
Potrebbe mettere in evidenza alterazioni del tessuto di cui è fatto il cuore, alterazioni della irrorazione in alcune parti del cuore, darà informazioni sulle valvole.......

Quando avrà il referto me lo posti e sarò felice di spiegarglielo.

Arrivederci.
[#9] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille
Lo faro' sicuramente