Utente 116XXX
Salve mi trovo a chiedere a Voi un consulto circa una situazione che mi sta tormentando.
Dopo una masturbazione (da solo) ho urinato e mi sono asciugato il pene sommariamente con carta igienica, poi una volta infilate le mutande sono andato a letto.
Circa 3 ore più tardi la mia fidanzata mi toccato con la mano sulle mie mutande (parliamo di secondi), poi con la stessa mano lei si è sistemata le sue mutandine che le davano fastidio nella posizione che aveva assunto rivolta verso di me.
Il mio incubo che residui di sperma siano passati tramite le mie mutande( spesso dopo eiaculazione il mio pene continua a colare e bagnare gli slip) quindi lei 3 ore dopo la mia eiaculazione toccando esterno mutande con le mani poi aggiustandosi le sue possa aver veicolato spermatozoi rischiando una gravidanza.
Grazie per l'attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,nelle modalità esposte,la gravidanza é impossibile.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 116XXX

Iscritto dal 2009
Grazie dottore per la pronta risposta.
Approfitto della sua gentilezza per dare una risposta anche ad un mio interrogativo, cioè come mai si parla sempre di vita breve degli spermatozoi quando personalmente anni fa per eseguire uno spermiogramma mi chiesero di portare in laboratorio lo sperma chiuso in un contenitore sterile un'ora dopo la eiaculazione.
Sommiamo il tempo che ho fatto poi per la consegna delle analisi ed il tempo che le stesse finissero nelle mani dei medici di laboratorio si parla di almeno 2 ore.
Beh dai risultati risultavano ancora mobili.
Quindi sono mobili dopo due ore ma ancora in grado di fecondare nonostante la gita in automobile casa laboratorio ecc.?
Valutano soltanto la mobilità ed in base a questo presumono che tutto funzioni a condizioni normali cioè rapporto completo?
Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non alleni la fantasia ipotizzando correlazioni tra una valutazione che necessita di una standardizzazione di modi e tempi per essere il più possibile oggettiva,e improbabile sopravvivenza degli spermatozoi sui tessuti a tre ore dalla eiaculazione,dopo minzione e lavaggio intimo.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 116XXX

Iscritto dal 2009
Gentile Dottore il mio dubbio nel caso specifico deriva dal fatto che causa stanchezza dopo la minzione non ho lavato i genitali ma semplicemente tamponato con carta e rimesso su gli slip.
Questo mi ha creato forti dubbi ed esercizi mentali circa spermatozoi presenti sul glande o fuoriusciti in seguito durante la notte (cosa che mi succede sempre perché mi trovo sempre gli slip sporchi soprattutto internamente.
Le tre ore dopo la eiaculazione sono indicative potrebbero anche essere anche meno perché in quei caso la confusione mentale e' tanta ma sicuro da quel che ricorda la mia fidanzata passata almeno un'ora.
Vero comunque che avevo urinato e questo un certo sollievo me lo da, oltre le sue parole che confortano in questi casi in cui l'ansia la fa da padrone.
[#5] dopo  
Utente 116XXX

Iscritto dal 2009
L'addove fosse passata soltanto un'ora la veicolazione di piccolo residuo di sperma sarebbe comunque possibile?
Inoltre ultima fantasia, se la mano venuta a contatto con sperma e' apparentemente asciutta ( cioè' non si avverte umido ne si nota umido sul dito), toccando esternamente i genitali femminili si rischia qualcosa?
[#6] dopo  
Utente 116XXX

Iscritto dal 2009
Potreste rispondermi per favore, anche se può sembrar banale e' importante per me
Grazie ancora
[#7] dopo  
Utente 116XXX

Iscritto dal 2009
Ho dimenticato di inserire un particolare forse importante l'età anagrafica della donna che ha 44 anni.
[#8] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...stia senza pensieri.Cordialità.
[#9] dopo  
Utente 116XXX

Iscritto dal 2009
Salve aggiorno la situazione
Le sue parole ci hanno confortato per giorni ora che la data del ciclo e' arrivata l'agitazione e' tornata.
Lei ha un ciclo tra 27/29 giorni ieri era il giorno 27 a 14 giorni dopo il fatto di descritto abbiamo fatto un test clearblue di quello digitale che rileva fino a 4 giorni prima ed è risultato NON incinta.
Lei è molto agitata non dorme più ed io di riflesso.
Pensa che posso tranquillizzarla sulla validità del test eseguito alle prime urine del giorno 27?
Grazie ancora