Utente 212XXX
Salve, sono un podista di 46 anni, pratico anche palestra e Badminton, ma questo fastidio si manifesta solo con la corsa.
Si tratta di una sensazione di fastidio in una zona non ben precisa tra lo scroto e l'inguine sul lato sinistro.
La sensazione è come quella di avere l'elastico delle mutande strette infilato o che struscia, tant'è che le prime volte credevo che fosse quello il problema.
Questo fastidio, sembra superficiale, ma la zona interessata non sembra presentare niente di anomalo.
Al momento non è debilitante, ma non voglio che peggiori, o potrebbe esserre il sintomo di una qualche malattia.
Non ho trovato sintomi simili tra i forum dei podisti, ma forse ho cercato male.
Ho fatto recentemente un ecografia ai testicoli (per una FIVET) che non ha trovato nulla, mi chiedo se devo andare dall'andrologo o consultare un altro specialista prima.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,in corso di fivet,la presenza dell'andrologo dovrebbe essere garantita,a prescindere.Credo,comunque,che il parere di un ortopedico o di un fisiatra,sia prioritaria,visti gli esiti negativi dell'ecodoppler.Cordialità.