Utente 381XXX
Salve Dottore,
sto ultimando gli esami per una ICSI a causa di una grave oligoteratoastenospermia dovuta ad una traslocazione robertsoniana 13-14 del mio compagno. Il tampone vaginale e cervicale ha dato esito positivo per lo Stafilococco e Gardnerella e la mia ginecologa mi ha prescritta una cura antibiotica.
Lui invece è risultato negativo (spermiocultura) per questi microorganismi. Mi chiedo: ma nonostante la negatività della sua spermiocultura è il caso che anche lui faccia comunque questa cura antibiotica considerando anche il fatto che gli antibiotici comprometterebbero ulteriormente il suo liquido seminale già abbastanza disastroso?

In caso invece dovrà farla, quanto deve aspettare per fare uno spermiogramma 1 mese o 3 mesi? (ci sono parerei discordanti sulle tempistiche)

Grazie in anticipo per la disponibilità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.ma utente

premesso che dubito sia presente una infezione da staffilococco, mentre è molto probabile che il tampone sia stato contaminato durante la manovra, mentre per la gardnerella se il partner è negativo non consiglio alcuna terapia.

Cordialità
[#2] dopo  
Utente 381XXX

Iscritto dal 2015
Buonasera Dottore e grazie per la tempestiva e chiara risposta.

Relativamente alla frase "dubito sia presente una infezione da staffilococco, mentre è molto probabile che il tampone sia stato contaminato durante la manovra"...afferma ciò perchè altrimenti sarebbe stato positivo anche lui allo stafilococco?

Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Affermo cio'perche' una infezione da staffilococco da una sintomatologia importante, con febbre alta ecc., di cui non ci ha parlato oltre alla mancanza dello stesso gerne nell'esame del suo Partner. Ancora cordialita'
[#4] dopo  
Utente 381XXX

Iscritto dal 2015
Si è vero non abbiamo nessun sintomo, a parte io un leggero prurito ma probabile sia dovuto alla gardnerella.

Grazie ancora e cordiali saluti
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Esatto, quindi si curi solo per la gardenerella.

Ancora cordialita'
[#6] dopo  
Utente 381XXX

Iscritto dal 2015
Dottore, ho ritirato la 2 spermiocultura del mio compagno e sono state trovate 1 milione di colonie di enterococco. Non ha nessun sintomo, ma a questo punto potrebbero stopparci per la raccolta del campione per la PMA a settembre. Quindi farà la cura antibiotica, ma secondo lei ad inizio settembre può fare un LS o ancora risulterebbe influenzato dall'antibiotico? Premetto che lui ha un quadro clinico del liquido spermatico molto compromesso (grave oligoteratoastenospermia a causa di una traslocazione robertsoniana)

Grazie ancora
[#7] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Deve fare comunque la terapia e quindi dopouna trentina di giorni potrà ripetere LS.
Cordialità
[#8] dopo  
Utente 381XXX

Iscritto dal 2015
Perfetto grazien ancora