Utente 378XXX
Buongiorno,per una candida intestinale da tre mesi sto assumendo il Fluconazolo,100 mg due volte al dì.Da quando sto facendo questa terapia ho riscontrato delle alterazioni del ciclo mestruale nonostante io assuma regolarmente da tre anni la pillola(yasminelle) .Il primo mese di assunzione ho avuto un ritardo di tre giorni.Il secondo mese,lo scorso,oltre il ritardo,il ciclo è durato 10 giorni.Il primo di questi ho avuto perdite marroni cospicue, cinque giorni di ciclo,e i restanti quattro altre perdite.Il tutto associato a dolori mestruali di media intensità.Questo mese, che è il terzo,ho nuovamente avuto il ritardo e le perdite prima del ciclo ,associate al dolore al basso ventre ,sono iniziate prima.Ora è il caso che io prenda appuntamento per una ecografia o è possibile che sia l'antimicotico ad influire?
Grazie in anticipo
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sicuramente una interazione del fluconazolo con il metabolismo della pillola c'è stata.
Quindi deve tener conto di questo evento in considerazione della sicurezza contraccettiva e della regolarità del flusso mestruale
Un consulto con il Collega potrebbe tornare utile.
Salutoni
[#2] dopo  
Utente 378XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio.Prendo un appuntamento allora.