Utente 387XXX
Buongiorno,
vi scrivo in merito a una situazione che riguarda mio papà 68enne e che mi preoccupa. Lo scorso novembre mio padre è stato sottoposto ad un intervento di protesi al ginocchio destro seguito da un adeguato percorso di riabilitazione presso una struttura ospedaliera; il decorso postoperatorio è stato particolarmente travagliato in quanto, al momento delle dimissioni, non gli è stata prescritta alcuna cura di antinfiammatori, la quale gli è stata affidata soltanto dopo un mese in quanto l'arto operato appariva gonfio ed estremamente livido. In seguito all'operazione, tuttavia, mio padre appare spossato e privo di forze, rigido ed instabile nei movimenti: tali sintomi sono riconducibili alla necessità di raggiungere un completo recupero motorio o sono attribuibili allo smaltimento dell'anestesia totale somministratagli prima dell'intervento? Ci tengo a sottolineare che le visite di controllo e gli esami del sangue effettuati da novembre a qui non hanno segnalato niente di particolare. Mio padre, inoltre, assume quotidianamente compresse di Competact (Pioglitazone/Metformina cloridrato) e Valsartan e idroclorotiazide; è possibile che sia l'interazione di tali farmaci a procurargli un senso di affaticamento?

Vi ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Marco Mongelli
24% attività
4% attualità
12% socialità
()
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2015
Salve,
La difficoltà di movimento che lei descrive sembra da attribuire al solo recupero motorio completo.
L'anestesia generale si smaltisce nel giro di qualche ora, quindi mi sembra improbabile che la rigidità derivi da quello.
Per quanto riguarda il senso di spossatezza, alcuni farmaci, diuretici, ipoglicemizzanti, se assunti in dosi eccessive possono portare a senso di stanchezza, soprattutto se raggiungono un effetto terapeutico sovramassimale.
Il mio consiglio è di far vedere suo padre dal medico di famiglia per quanto riguarda la stanchezza e da un fisiatra per la riabilitazione motoria. L'anestesia generale fatta a novembre è completamente smaltita.
Saluti