Utente 177XXX
Buonasera,
premetto di aver fatto da poco un elettrocardiogramma ed un ecocardiogramma, perchè mi sono sottoposta ad un intervento chirurgico il mese scorso, ed era tutto ok.

Settimana scorsa però in vacanza, ero seduta su un autobus quindi a riposo, e il cuore mi è praticamente impazzito, o meglio, ho iniziao a sentire una 20ina di battiti velocissimi, poi tutto normale, poi all'improvviso ripendevano I battiti velocissimi come se il cuore mi stesse tremando all'impazzata sempre per cinque secondi, e questo mi è successo una decina di volte in un'ora.

Non so dire se è il cuore, a me sembrava proprio il cuore, o magari era qualche nervo impazzito.

Cosa posso fare per capire cosa fosse e strae tranquilla?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
prendendo per buono che ECG basale ed Ecocardiogramma color - doppler siano, come riferisce lei, OK, la sintomatologia che riferisce è chiaramente ascrivibile a una aritmia e non già ad un nervo impazzito.
Si tratta di valutare da quale aritmia Ella sia stata colpita: dalla descrizione che fa sembrano microcrisi di F.A. o salve di extrasistoli.
L'ipotesi delle microcrisi di TPSV è assai più improbabile.

Non sono a conoscenza se la sintomatologia si sia ripetuta ancora, tuttavia merita di essere indagata.
Potrà farlo applicando un Holter ECG/24 ore che potrà programmare con il suo Curante.

Se vuole mi faccia pure sapere.

Buonanotte.