Utente 386XXX
Salve,
ho 29 anni e un utero bicorne scoperto all'età di 19. Cinque giorni fa ho fatto alcuni test di gravidanza e sono risultati tutti positivi, sebbene non cercassi attivamente una gravidanza. Il mio ginecologo non può vedermi fino alla prossima settimana, nel frattempo sto facendo una cura a base di progesterone (suggerita da lui). I miei dubbi sono questi: mi pare di capire che dovro' aspettarmi il peggio da questa gravidanza, che difficilmente andrà avanti etc. Vivo con il pensiero fisso di un aborto spontaneo o peggio di un aborto interno. Da oggi ho iniziato a deprimermi molto e ho proprio la convinzione di aver gia' abortito. Questo perchè non ho alcun sintomo della gravidanza, ho solo la pancia gonfia e un po' di fame in più. Niente nausee, niente seno dolente, niente di niente, niente che mi rassicuri! come se non lo fossi... Vorrei capire se il progesterone (capsule) che sto assumendo (da soli tre giorni) possa aver influenzato negativamente il mio umore o se queste devo prenderle come "sensazioni" plausibili che una donna ha quando succede il peggio.

Grazie.
[#1] dopo  
Dr.ssa Manuela Steffè
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2010
Salve.
Per carità... : "Da oggi ho iniziato a deprimermi molto e ho proprio la convinzione di aver gia' abortito".... capisce da sè che è eccessivo!!!
Rispetto ai soliti e scontati sintomi che accompagnano la gravidanza : non avere alcun disagio ( nausea,... o altro ) può essere perfettamente normale. Tra pochi gg inoltre farà la visita dal suo gine di fiducia, che mi sembra l'unico obiettivo importante per analizzare insieme lo stato della sua attuale gravidanza e l'evoluzione che si può aspettare!
In bocca al lupo!
[#2] dopo  
Utente 386XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio per la sua risposta.
Oggi ho fatto altri due test clearblue per vedere se aumentavano le settimane dal concepimento (e quindi le hcg)... che dire? Primo test 1-2 settimane... rifatto dopo 15 min. mi ha dato 2-3 settimane, cioè stesso risultato di una settimana fa...Non so se prenderlo sul serio come metodo per valutare l'aumento delle beta o se è molto indicativo! io il rapporto a rischio l'ho avuto il 3 luglio, il 24 mi dava 1-2 settimane, il 25 (il giorno dopo) mi dava 2-3 e dopo 8 giorni ancora così. E' veero che non l'ho eseguiti mai perfettamente (es. mai al mattino, spesso ho bevuto tanta acqua subito prima, ho tenuto il test nell'urina per oltre 15 secondi anzichè per 5, etc), però qualcosa mi dice che va male. Forse dovrei prendere meno sul serio i test clearblue! non so...
[#3] dopo  
Dr.ssa Manuela Steffè
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2010
Ah.... ora capisco il motivo dello sconforto.
Personalmente, i test di gravidanza li considero attendibili solo se sono positivi - senza badare affatto alle settimane che indicano. Per valutare l'evolutività di una gravidanza così precoce è corretto considerare solo i valori della BetaHCG nel sangue in dosaggi seriali oppure - a tempo debito- con l'ecografia TV.
Tra pochi giorni avrà il controllo e saprà com'è la sua situazione.
In bocca al lupo!
[#4] dopo  
Utente 386XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio per questa sua risposta. Quindi le settimane indicate dal test non sono un parametro così affidabile, diciamo ? anche perchè in 30 minuti un test 1-2 e l'altro 2-3! Io giovedì faro' l'eco, ancora le Beta non le ho fatte! però aspetto il controllo direttamente a questo punto...
Crepi il lupo!!!!!! :)