Utente 809XXX
Gentili dottori,
io e mio marito siamo alla ricerca di una gravidanza. Ho assunto per 8 anni la pillola e a fine gennaio ho deciso di interromperla. Ho avuto il ciclo da sospensione e su consiglio della mia ginecologa abbiamo aspettato il promo flusso naturale prima di avere rapporti liberi ed ho iniziato ad assumere acido folico.
La prima mestruazione è arrivata puntuale a 28 gg, le successive comprese tra i 28 e i 35 massimo. Facendo attenzione ai segnali del mio corpo ho sempre individuato più o meno il gg dell'ovulazione e del flusso successivo.
Siamo due ragazzi giovani (27 io e 30 mio marito) senza problemi di salute (ho anche fatto la visita annuale e Pap test prima di iniziare la ricerca ed era tutto apposto). Siamo al 5 tentativo e ancora nulla...ieri puntuale è tornato il ciclo. Stavolta pensavo ci fossimo perché non avevo i classici sintomi premestruali ma nulla.
So che molte persone ci mettono molto di più ma sembra che tutti i miei conoscenti aspettino e io invece no. Noi lo vorremmo tanto questo bambino, cerchiamo di vivere la nostra vita di coppia in modo naturale e senza pensare "ci siamo sto ovulando dobbiamo darci da fare"!
Vengo al punto...quante volte a settimana è consigliato avere rapporti per aumentare le probabilità nel periodo ovulatorio? Quando dovremmo iniziare a fare ricerche specifiche per vedere se c'è qualcosa in noi che non va??
Ripeto, cerchiamo di essere tranquilli durante il mese e non pensarci assiduamente...ci ripetiamo che arriverà al momento giusto, ma è ovvio che ogni mese un pò di amaro in bocca resta quando arriva il flusso.
Vi ringrazio per l'attenzione.
Saluti
[#1] dopo  
Dr. Franco Lisi
32% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Salve
io starei tranquillo al posto vostro. Diciamo che si cominciano ad eseguire gli esami per valutare la fertilità dopo un anno di rapporti sessuali

vedi questo articolo http://www.riproduzioneassistita.it/diagnosi-sterilita-fecondazione-riproduzione-assistita.html
[#2] dopo  
Utente 809XXX

Iscritto dal 2008
Grazie dottore.
Speriamo di avere presto la liete notizia allora!
Saluti
[#3] dopo  
Utente 809XXX

Iscritto dal 2008
Gentili dottori,
Mi scuso se utilizzo un vecchio consulto ma non riesco a inserirne uno nuovo.
Ho ritirato stamattina le analisi preconcezionali... che ho deciso di fare aspettando un test di gravidanza positivo...
I valori sono tutti nella norma, la toxoplasmosi è negativa e anche il test dell'HIV e dell'epatite sono negativi.
L'unico valore che viene contrassegnato da due * è quello dell'acido folico, segnatomi per controllarne i livelli dato che lo prendo da diversi mesi.
Riporto i valori:
59.00 ng/ml...parametro di riferimento > 3.4
Che vuol dire? È alto? Cosa devo fare?

Inoltre sono ormai diversi mesi che io e mio marito tentiamo di avere un bimbo ma non è ancora successo nulla...il mio ciclo è piuttosto regolare(28-30 gg di solito), ma negli ultimi due mesi non riesco ad individuare il giorno dell'ovulazione...questo mese ho avvertito una sensazione di bagnato solo un giorno, con successivo dolore al seno e precedenti fastidi all'altezza delle ovaie, mentre per il resto secchezza o muco cremoso. Il Pap test fatto a febbraio conseguente ala visita ha dato solo "flora batterica mista", e non la candida di cui sono stata affetta in passato. Secono voi sto avendo problemi ad ovulare o dato che il ciclo arriva puntuale ovulo ma il muco non lo riesco ad individuare?

Grazie mille!
[#4] dopo  
Dr. Franco Lisi
32% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2010
Salve
io credo sia ora di fare qualche esame
gli esami sono 3 :
1) esame delle tube o isterosalpingografia
2) esame liquido seminale
3)) monitoraggio oovulazione
saluti
[#5] dopo  
Utente 809XXX

Iscritto dal 2008
Buongiorno,
Ritiene che dopo 6 mesi di tentativi (in realtà meno se considero che alcuni mesi non abbiamo avuto rapporti nel periodo giusto per via di impegni e altre circostanze) sia ora di fare esami più approfonditi? Perché io sapevo che fino ad un anno si rientra nella normalità... attualmente sono in attesa, anzi non attesa, del ciclo.
Per quanto riguarda i valori dell'acido folico che ne pensa?