Utente 162XXX
Buongiorno,
mio padre di 76 anni è stato sottoposto a gennaio ad intervento di 4 by pass coronarici.
L'intervento è andato bene.
Purtroppo però ancora oggi dove gli è stata tolta la safena la zona è insensibile, pure nella zona della ghiandola mammaria c'è un antiestetico rigonfiamento verificatosi solo utlimamente.
E' normale tutto cio? O ci sono delle cure per risolvere tali problemi?
Inoltre un uomo come mio padre iperattivo ,dall'intervento lamenta spesso una stanchezza alle gambe e una gran debolezza che lo preoccupano molto.
Sarà il caso di fare esami? Carenza di vitamine?
Grazie per la sua gentile risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Per cio' che riguarda le disestesie sulla zona di prelievo della safena questo e' normale, ci vogliono mesi e talora proseguono per sempre.
Per cio' che riguarda il rignofiamento della ghiandola mammaria e' possibile che il responsabile sia un anti aldosteronico (un farmaco che prtende che si puo' chiamare Kanrenol, Luvion, Aldactone...)
Per ciio' che riguarda la stanchezza alle gambe anch'essa puo' derivare da alcuni farmaci che assume (che lei non elenca), da altri problemi - uno dei quali e' l' eta' - oppuire da una vasculopatia se suo padre fosse diabetico o fosse stato fumatore.

Arrivederci

cecchini