Utente 135XXX
Salve a tutti. Ho bisogno di effettuare una colecistectomia laparoscopica, poichè ho calcoli multipli a rosario e di piccole dimensioni, dunque facilmente introducibili nel coledoco. Prendo la pillola anticoncezionale ( Arianna ) a scopo terapeutico da anni, dato che soffro di ovaio micropolicistico ed endometriosi. La sospensione della pillola mi provocherebbe una serie di rischi e dolori non indifferenti. Vorrei sapere quanto tempo prima l'intervento è necessario sospendere la pillola, considerate anche le mie patologie ginecologiche.
Spero in una risposta celere.
Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non necessita di sospensione.....

Cordialmente

[#2] dopo  
Utente 135XXX

Iscritto dal 2009
Gentile Dr.l'anestesiste della struttura presso la quale mi ero ricoverata richiede la sospensione per almeno un mese prima, altrimenti non opera. Il mio medico ( chirurgo ) di fiducia, che mi segue da 5 anni, ha detto che tre giorni sono più che sufficienti. Perché tutta questa differenza? Perché in ospedale mi hanno terrorizzata parlando di rischio di emboli?
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Cosa dice il suo ginecologo ?


[#4] dopo  
Utente 135XXX

Iscritto dal 2009
Il mio medico è endocrinologo e ginecologo ed è lui che mi ha detto che tre giorni erano sufficienti. Io non riesco proprio a capire questa differenza abissale di tempo: 3-30 giorni! Sono molto confusa.
[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Comprendo. Purtroppo il parere del chirurgo é vincolante...


[#6] dopo  
Utente 135XXX

Iscritto dal 2009
Si capisco. La ringrazio infinitamente per la disponibilità.
Cordiali saluti e buon lavoro