Utente 387XXX
Salve,sono una ragazza di 25 anni e recentemente in seguito ad una visita ginecologica compresa di ecografia transvaginale mi è stata trovata una ciste ovarica di mm55x40mm a contenuto misto.
Il medico mi ha prescritto tutte le analisi tumorali specialistiche x sapere di più... i risultati sono usciti tutti nella norma...il medico mi ha detto che è necessario l'intervento chirurgico, ma io ho il terrore in quanto ho avuto un' intervento serio per emorragia interna dovuta allo scoppio di una cisti follicolare e lacerazione dell'intestino in seguito allo svenimento dal dolore provocato dalla prima emorragia mi hanno operata d'urgenza e mi hanno tagliato l'addome fino sotto il seno...il risveglio è stato dolorosissimo e psicologicamente ci ho messo un bel po per riprendermi... mi chiedevo se si poteva evitare questo nuovo intervento per cisti ovarica perché ho il terrore.
[#1] dopo  
Dr.ssa Manuela Steffè
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2010
Salve.
La descrizione ecografica che riferisce è un pò scarsa per affermare con certezza la natura della cisti. Se il "contenuto misto" potesse essere suggestivo per cisti dermoide certamente sarebbe necessaria l'asportazione chirurgica della cisti. D'altronde anche le dimensioni sono discrete. Le suggerisco di parlare serenamente delle sue ansie con il suo ginecologo di fiducia, e di farsi spiegare bene le possibili tecniche chirurgiche, nel suo caso. Calcoli che un intervento programmato -e quindi non d'urgenza- può svolgersi con una tecnica chirurgica meno invasiva e di conseguenza con decorso postoperatorio migliore.
In bocca al lupo!