Utente 387XXX
Salve vorrei qualche delucidazione! Io e mia moglie stiamo cercando di concepire da due anni un figlio senza risultati. Mia moglie dopo vari accertamenti risulta non avere alcun problema. Io invece ho 30 anni e a seguito di vari spermiogramma ed ecocolor doppler testicolare ho scoperto di avere un varicocele di 2* a sx. Sono stato operato nel mese di aprile 2015 e qlke giorno fa ho ripetuto lo spermiogramma con scarsi risultati. Ho solo il 9% (prima 10%) di forme normali, 0% di motilità progressiva veloce (prima 0%), 43% progressiva lenta (prima 39%) e il resto morti! Totale spermatozoi 14 milioni (prima dell intervento 7 milioni).
In passato ho assunto svariati integratori senza risultati (se non al portafoglio!). Secondo lei in che direzione dobbiamo andare? Esistono cure mediche e non integratori in grado di migliorare i parametri? La situazione la reputa disastrosa? Ho Speranza di concepire naturalmente? Grazie. Nico

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
utili dosaggi ormonali: FSH, LH, Prolattina, 17 beta 2 estradiolo, testosterone per lo meno.
fatto questo un esperto andrologo le dirà se si può combinare qualche cosa o meno. Gli integratori fanno benissimo...a che li vende.
[#2] dopo  
Utente 387XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio! Provvederò ad eseguire i dosaggi per avere la situazione più chiara! Buona giornata