Utente 103XXX
Buongiorno,

Intanto non so se sia la specializzazione giusta dove postare tale consulto.

In pratica sono un po di giorni, che avverto dei strani disturbi.
In particolare al risveglio ( ma non solo) ho la sensazione di avere la pelle che mi tira in particolare alle ginocchia ed alle mani. Questo fastidio si tramuta in vero e proprio fastidio doloroso. Se faccio presa con le mani su qualsiasi cosa al rilascio sento il palmo delle mani che mi da fastidio e con un lieve dolore ( avvolte sembra che faccio fatica ad aprire e chiudere le mani ) ed ho una sensazione di pizzicore sul palmo mani e dita .
Il fastidio alle mani e' come un senso di pizzicore bruciore sul dorso , mentre ml nel palmo e nelle dita ho senso di bruciore e dolore ( mi da fastidio chiudere il tappo di una bottiglia ad esempio ) spesso lo stesso disturbo e' presente anche sotto le piante dei piedi. Visto l'eccesso o caldo non so se sia riconducibile alla circolazione periferica, oppure ad un problema dermatologico .
Non so se possiate darmi qualche indicazione oppure idea di cosa può essere . Noto anche che spesso dopo la doccia sento una sensazione di pelle che tira
Vi ringrazio in anticipo e ringrazio tutti colore che perderanno del loro tempo a rispondermi .

Andrea .
Segnala allo staff

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve Andrea,
è nella sezione sbagliata.
Il suo consulto è squisitamente dermatologico.
La invito a ripostarlo nella giusta sezione.
Tuttavia, credo che il caldo e una eventuale iperidrosi, anche su base emotiva, associata all'ansia possano essere una causa da considerare, prima di prendere in esame altre possibili genesi del problema.

Cari saluti.