Utente 387XXX
Salve, sono una ragazza di 25 anni e il mio problema é la presenza di antiestetici peli nella zona del collo, del mento e baffetti. Premetto che soffro della sindrome dell'ovaio policistico, diagnosticatami dal mio ginecologo. Ho preso per un paio di anni il lutenyl per
Riavviare il ciclo, poi mi é stato tolto perché dopo la perdita di 30kg il ciclo era
Ricomparso regolarmente senza l'aiuto di medicinali. Poi si é bloccato un'altra volta, ora è quasi un anno che é assente ma il mio ginecologo dice che finché non avrò intenzione di crearmi una famiglia questo é un problema che possiamo anche "accantonare". La mia domanda é se e come é possibile eliminare questo problema dei peli che come si può immaginare non mi fa vivere tranquillamente le mie giornate e le possibili relazioni anche con il sesso opposto. Chiedo se era possibile curare questo inestetismo con qualche medicinale o devo usufruire di cicli di epilazione con luce pulsata o quant'altro. Grazie in anticipo.
[#1] dopo  
Dr. Stefano Battaglini
36% attività
0% attualità
12% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Esistono diverse terapie che determinano un netto miglioramento della situazione, purtroppo nessuna terapia può dare delle garanzie di "guarigione" nel senso di eliminazione definitiva dei peli, soprattutto per quanto riguarda la zona del volto che è la più resistente ai trattamenti fisici (laser, luce pulsata, elettroterapia) Ad ogni modo si affidi ad un dermatologo esperto in medicina estetica, saprà senz'altro indicarle la strada più corretta per affrontare il suo inestetismo, cordiali saluti.