Utente 387XXX
Buongiorno,
sono Ruben Cavallari e svolgo da qualche tempo l'attività di gigolò. Mi sto rendendo conto che, in questo campo, vuoi per condizioni fisiche, vuoi per condizioni psichiche, è diventato necessario un "aiutino", e mi riferisco ovviamente ai farmaci di cui in oggetto.
La mia domanda è: avendo io una insufficienza venosa alla gamba sx, per la quale dovrò presto asportare la safena, e nessun'altra patologia , ci sono contro indicazioni nel mio caso nell'uso di vasodilatatori per uso "lavorativo"?
cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente i farmaci proerettili ricoprono,da sempre,un ruolo anche ludico che si sposa con le sue esigenze specifiche.Le uniche controindicazioni sono la contemporanea assunzione di nitrati che,credo,non assuma.Comunque,va da se che il medico prescritto svolga un ruolo primario.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 387XXX

Iscritto dal 2015
Buongiorno Dottore, grazie per la risposta tempestiva.
Potrebbe indicarmi il farmaco più appropriato o la specifica molecola e relativo dosaggio, più indicati alla mia situazione?
Cordiali saluti


[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...credo che,sia la molecola,short o long acting,che la posologia,vada personalizzata dallo specialista di riferimento.Cordialità.