Utente 388XXX
Salve medici vorrei alcune risposte riguardo le mie domande.

Un mese fa mi operai all'unghia incarnita da circa 2 anni,ogni settiamana visite mediche.Mi avevano detto che il dito stava bene,e che me lo posso curare io...Dopo 4 settimane cioè oggi sono andato alla guardia medica e mi hanno detto che il dito è gonfio è infiammato e che devo andare subito all'ospedale

Per rimediare cosa potrei fare?O cosa mi faranno? Ho la crosta sopra il dito come unghia,e all'interno ho il pus.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Salve,
visto l'infiammazione a carico del dito, sarebbe utile una rivalutazione dal chirurgo per stabilire il corretto iter terapeutico (impacchi, applicazioni di creme cortisoniche/antibiotiche o intervento chirurgico di asportazione dell'unghia).
Inoltre, una volta risolta l'infiammazione, Le consiglio di rivolgersi ad un podologo per consentire una corretta crescita dell'unghia ed evitare delle spiacevoli recidive di unghia incarnita.
Cordiali saluti.