Utente 508XXX
Gentili dottori potrei sapere se il seguente spermiogramma può essere dovuto a varicocele di II grado e come procedere a riguardo.
Inoltre è preoccupante e può essere un quadro di possibile infertilità, nel ringraziare saluti

volume 4,2ml
agglutinazioni assenti
viscosita normale
ph 7.9
numero di sperm per ml 5.000.000
numeri di sperm tot 21.000.000
leucociti numerosi
emazie alcune

motilita tot dopo 2h 20%
tipo I molto rapidamente progressiva 5%
tipo II rapidamente progressiva 5%
tipo III non progressiva(agitatoria) 10%
tipo Iv nessuna mobilita 80%
mobilita dopo 24h 0%

forme tipiche 73%
forme atipiche 22%
forme immature 5%

acido citrico 1.1 mg/dl
fruttosio 365mg/dl

spermiocoltura : sviluppo di streptococcus agalactiae

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,lo spermiogramma trasmesso é deficitario sia dal punto di vista quantitativo,relativo al numero di spermatozoi,che qualitativo (motilità e morfologia degli stessi).Inoltre,non rispettando i criteri consigliati dal WHO 2010,risulta essere poco attendibile.Infine,lo spermiogramma offre unicamente una estrapolazione statistica del potenziale di fertilità di un maschio,che va correlata con il tempo da cui si cerca un figlio,con l'età della partner,con la diagnosi ginecologica e,soprattutto,con la diagnosi andrologica che non ci trasmette.Il varicocele,eventualmente,può essere una causa,ma difficilmente è "la causa".Che ne pensa l'andrologo di riferimento?Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 508XXX

Iscritto dal 2007
Grazie dottore .
Per oral andrologo ha sottovalutato la varicocele e ha detto di procedere a esami testosterone e tiroidei a quanto ho capito vuole dare terapia per sei mesi e poi ripetere l esame .
Inoltre non si è al momento alla ricerca di una gravidanza
Cosa intende per non attendibile ., il laboratorio non ha seguito le linee guida ?
Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...appunto.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 508XXX

Iscritto dal 2007
Scusi dottore in che senso ?? Come procedere ? È giusto l approccio diagnostico secondo lei ? Grazie
[#5] dopo  
Utente 508XXX

Iscritto dal 2007
Dottori buona sera ..dagli esami è risultata alfabeto proteina a 10.1 l andrologo ha consigliato eco addome e testicoli ..continuando a sotto valutare il varicocele ...intanto è presente dolore al testicolo sinistro ...ma è corretto non intervenire sul varicocele per poi controllare l andamento dello spermiogramma ? È il calore dell alfabeta proteina è preoccupante ? Sarebbe giusto procedere con cure ormonali senza intervenire sul varicocele ? Grazie ancora
[#6] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...un varicocele di II grado,in un maschio intorno ai 40 anni,spesso non si opera.Comunque,al momento,credo che vada data la priorità all'approfondimento diagnostico legato al valore della AFP.
Cordialità.
[#7] dopo  
Utente 508XXX

Iscritto dal 2007
e in ragazzi di 30 anni? si preferisce cmq non operare?
ma quindi il valore dell' AFP è ALTO?avevo letto andasse bene fino a 10...
riguardo allo spermiogramma quando dice che non è attendibile intende che vada rifatto? con la possibilità che con il who 2010 ci sia un risultato migliore?
grazie e scusi se disturbo..saluti e buon lavoro