Utente 387XXX
Salve, il 21 marzo 2015 dopo aver impattato contro una vetrina mi sono procurato
una flc sopra il sopracciglio destro; portato in P.S. mi hanno applicato le "farfalline"
e rimandato a casa con una serie di medicinali da prendere per evitare infezioni.
A distanza di quattro mesi la ferita è ancora visibile, ma quello che mi preoccupa
è che l'osso è ancora gonfio (non so come altro descriverlo): da chi devo farmi
visitare per sapere quando (e soprattutto se) tornerà come prima? Grazie, Rosario. PS cosa ho avuto in pratica e come risolvere? Grazie. Io ho capito solo che dopo aver dato la capocciata ed essermi procurato taglio (ora chiuso) e "bombolone" quest'ultimo è ancora evidente. Ma non era il caso che in pronto soccorso mi avessero consigliato una TAC (cosa chiesta anche al medico di base con risposta negativa)? Verso quale tipologia di chirurgo indirizzarmi?!?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, lo specialista più indicato è il chirurgo plastico ed eventualmente sarà lo stesso, se necessario, ha richiedergli eventuali esami.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 387XXX

Iscritto dal 2015
Dr. Sforza, sono stato dal mio medico di base e mi ha detto che per l'osso si tratta solo di un "problema" estetico ma che a livello funzionale problemi non crede ce ne siano; e non ha voluto neanche prescrivermi una RMN. Spero sia realmente così. Grazie.
[#3] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Glielo auguro anch'io.
Saluti