Utente 388XXX
Buonasera, sono una donna di 22 anni e vorrei spiegare la mia situazione.
Da circa 4-5 giorni accuso un dolore fastidioso e persistente nella parte superiore dell'occhio destro, con leggero gonfiore nella parte citata. Il dolore è più un fastidio simile a un affaticamento dell'occhio, tanto che non riesco totalmente ad aprirlo, ma stringo gli occhi per vedere meglio e per non sentire il fastidio. Il dolore diventa più acuto al movimento. Per intenderci meglio, è un po' la situazione che ho avvertito qualche anno fa quando sentivo di aver bisogno degli occhiali, solo più acuto e solo ad un occhio (in cui soffro di ipermetropia, astigmatismo e miopia al tempo stesso)

La prima cosa che ho pensato è che avessi bisogno di cambiare le lenti degli occhiali, ma spinta dal fastidio persistente mi sono recata al pronto soccorso oculistico.
Il dottore mi ha visitata e ha detto che non c'era nulla che non andasse e alla fine mi ha prescritto alfaflor 2 gocce al giorno, per 4 volte al giorno in entrambi gli occhi per 7 giorni dicendomi che si trattava di una leggera congiuntivite.
Ora mi domando come possa trattarsi di congiuntivite quando non avverto prurito, rossore o lacrimazione eccessiva tipici dell'infenzione? Presa dall'ansia del momento non sono riuscita a chiedere ulteriori informazioni al medico per cui mi rivolgo a voi.
E' normale che una congiuntivite possa essere totalmente "asintomatica", a parte i fastidi che ho citato precedentemente? O credete che possa trattarsi di qualcos'altro?

Vi ringrazio e vi auguro una buona serata.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
lei ci dice che ha
"un dolore fastidioso e persistente nella parte superiore dell’occhio destro, con leggero gonfiore nella parte citata. Il dolore è più un fastidio simile a un affaticamento dell'occhio, tanto che non riesco totalmente ad aprirlo, ma stringo gli occhi per vedere meglio e per non sentire il fastidio. Il dolore diventa più acuto al movimento”

sue domande
1) Ora mi domando come possa trattarsi di congiuntivite quando non avverto prurito, rossore o lacrimazione eccessiva tipici dell’ infezione?

Risposta

gentile signora

l’ha visitata un medico specialista in oculistica con un microscopio
(lampada a fessura o slit lamp)
sono certo che abbia fatto una giusta diagnosi e le abbia prescritto la terapia adeguata

2)E’ normale che una congiuntivite possa essere totalmente "asintomatica", a parte i fastidi che ho citato precedentemente?


Risposta
i sintomi di una congiuntivite o di una blefarocongiuntivite
sono proprio quelli che ha descritto lei

3)credete che possa trattarsi di qualcos’altro?

Risposta
assolutamente NO
continui la terapia medica ed abbia fiducia nel suo medico oculista

buona giornata e buone vacanze
[#2] dopo  
Utente 388XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio per la risposta Dottore.
Avrei un'altra domanda se possibile. Il medico mi ha prescritto l'alfaflor per entrambi gli occhi quando il dolore lo avverto solamente in quello destro. Come mai?
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2004
sua domanda
...alfaflor per entrambi gli occhi quando il dolore lo avverto solamente in quello destro. Come mai?


risposta
gli occhi sono due e non possiamo fare in modo che l'infezione passi da un occhio all'altro ( in gergo fenomeno ping pong)

[#4] dopo  
Utente 388XXX

Iscritto dal 2015
Grazie ancora per la pronta risposta, Dottore. E' stato gentilissimo.

Mi scusi se mi permetto ancora, ma considerato che il dolore e il fastidio nel leggere e osservare lo schermo del computer e del telefono non è passato... Lei pensa che se ci fosse stata una patologia un po' più grave o problematica il medico se ne sarebbe subito accorto? O mi consiglia di effettuare comunque un'altra visita oculistica completa?
Inoltre, potrebbe anche trattarsi che ho l'occhio secco e quindi provo dolore?

Grazie per le risposte e le auguro una buona serata.
[#5] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2004
sue domande


1)Lei pensa che se ci fosse stata una patologia un po' più grave o problematica il medico se ne sarebbe subito accorto?

risposta
assolutamente SI



2) mi consiglia di effettuare comunque un'altra visita oculistica completa?

risposta
per quello che ci racconta non ne vedo la necessita'



3) potrebbe anche trattarsi che ho l'occhio secco e
quindi provo dolore?

risposta
Si certo

[#6] dopo  
Utente 388XXX

Iscritto dal 2015
Grazie ancora Dottore, mi è stato davvero di aiuto e conforto.
Penso che terminerò con la terapia prescrittami dal medico del Pronto Soccorso e nel caso in cui non debba provare beneficio, mi rivolgerò al mio oculista o in farmacia per qualcosa contro la secchezza dell'occhio. Chissà, magari è proprio quello il problema.

Grazie mille per la disponibilità e la chiarezza.
Le auguro delle buone vacanze e un buon ferragosto, Dr. Marino.
[#7] dopo  
Utente 388XXX

Iscritto dal 2015
Salve Dottore.
A distanza di un paio di settimane, continuo a sentire il fastidio all'occhio destro. Quello che mi fa specie è che per tutta la scorsa settimana sono stata in vacanza, e quindi pressochè totalmente lontana dal computer o dallo studio e il fastidio sembrava essere TOTALMENTE SPARITO.
Da ieri ho ripreso regolarmente a studiare e ad utilizzare maggiormente il computer ed ecco di nuovo la stessa situazione di prima...

Cosa mi consiglia di fare? Di cosa potrebbe trattarsi?