Utente 387XXX
Gentili dottori ho chiesto un consulto di recente per un chiarimento sulle mie dimensioni a cui ha prontamente risposto il genite Dr. Pescatori ma ho ancora alcuni dubbi e domande a cui vorrei trovare una risposta

1. Mi è stato sconsigliato di ricorrere ad un intervento chirurgico essendo le mie dimnesioni di 12.5-13 x circa 12 o qualche millimetro meno ma online ho scoperto la pratica manuale del jelqing e volevo sapere se effetivamente fosse efficace.

2. Non sono mai certo dell effetiva lunghezza del mio pene in quanto presentando una leggera curvatura a sinistra non eccessova ma visibile e una molto lieve verso il basso misurandolo con un righello rigido non riesco a misurarlo perfettamente e arrivo a circa 12.5 mentre con un righello da sarta che ne segue le curve arrivo a 13 cm (misurazioni prese dalla parte superiore partendo dalla base e non dall osso pubbico) quondi volevo sapere secondo il vostro parereedico qual'è la misurazione corretta?

3.Posto tutto ciò il mio pene potrebbe ritenersi normale e soddisfacente per la mia partner se effetivamente il mio pene misurasse 12.5 per poco meno di 12 cm di circonferenza?

Grazie a tutti per le eventuali risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,a mio dodo di vedere,attenderei le reazioni della partner che,in genere,non ci sono....Ossessionarsi nella ricerca di un responso medico,impossibile da ottenersi via web,puo' confondere ulteriormente il quadro clinico.Ha mai consultato un andrologo reale?Si procuri delle fotografie in erezione e lle mostri al collega.Cordialita'
[#2] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,
aggiungo qualche lettura alla risposta del dr. Izzo ed un canale salute redatto proprio da lui, sulle dimensioni e sulla misurazione


dimensioni maschili
http://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/2162-genitali-ideali-misure-pene-falloplastica-vaginoplastica.html

http://www.medicitalia.it/salute/pene-piccolo-dimensione-dei-genitali

http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/2304/Misure-dei-genitali-
http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/1170/Pene-piccolo-paure-d

Le "ossessioni". sulle dimensioni hanno una componente psichica, di ansia, si disagio e di inadeguatezza ...che dovrebbe analizzare prima di pensare a soluzioni drastiche ed irreversibili.

Un primo distinguo da fare è tra :
Aspetto estetico
Aspetto funzionale (desiderio, eccitazione, orgasmo, risoluzione )


Un distinguo da fare è tra:
Dimorfismo, curabile dal medico chirurgicamente
e dismorfofobia, curabile solo con l'aiuto di uno psicologo.
[#3] dopo  
Utente 387XXX

Iscritto dal 2015
Grazie a entrambi per le risposte e per gli articoli che mi avete fornito mi recherò appena possibile da un andrologo.
Comunque le mie misure rientrano nella normalità/media ?
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...le misure rientrano nel range normale della razza caucasica (la nostra).Cordialità.
[#5] dopo  
Utente 387XXX

Iscritto dal 2015
Grazie Dr. Izzo