Utente 388XXX
Salve specialisti,
Sono un ragazzo di 18 anni e con la mia compagna, che ne ha 21, abbiamo avuto un rapporto sessuale protetto. L'eiaculazione è avvenuta all'interno della sua vagina e al momento dell'estrazione del pene dalla stessa ho notato tracce di sperma sul mio pube e sul suo clitoride (è fuoriuscito dal profilattico per sbaglio. Premetto che il giorno stesso del rapporto, un paio di ore prima, la mia compagna ha assunto la "pillola del giorno dopo" in particolare una Levontelle della Bracco. C'è la possibilità che sia incominciata la gravidanza? Aggiungo anche che non so trova nel periodo di ovulazione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,aldila' del caso specifico,credo che vada impostato un serio programma anticoncezionale che eviti soluzioni superflue e dannose che,tralaltro,non potranno essere considerate risolutive nel tempo.Recarsi in un consultorio credo possa essere una scelta vincente.Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 388XXX

Iscritto dal 2015
Dottore la ringrazio per la disponibilità, ma non mi è ancora chiaro se può essere avvenuta la fecondazione oppure no.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non temerei gravidanze indesiderate.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 388XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio nuovamente della disponibilità