Utente 385XXX
Buonasera,ho chiesto precedentemente un consulto su questo sito,ma vorrei avere un opinione su un episodio accaduto qualche giorno fa,incomincio dicendo che eseguo ogni anno(o due al massimo ) un ecocardio ed ECG di controllo,gli ultimi controlli risalgono a due mesi fa risultante nella norma,esami ematochimici generali tra cui em,ocromo ed elettroliti nella norma compreso dosaggio ormoni tiroidei ed ho eseguito anche un test da sforzo un anno fa risultante nella norma,l'episodio di ieri però mi ha rimasto un po preoccupato:per una forte collera e arrabbiatura per motivi familiari sono scoppiato a piangere e tremavo...accanto a me avevo un apparecchio della pressione lasciato da qualche parente sul tavolo,durante quel momento di collera non mi sentivo molto bene fisicamente e provando a misurare la pressione avevo 200\95 e 150 bm man mano nel giro di 10 minuti e scesa a 140\85 per poi stabilizzarsi a 120\80 dopo un ora,quello che mi preoccupa e che neanche durante lo sforzo massimo sul cicloergometro a 180 bm avevo tale pressione...infatti la pressione massima raggiunta durante il test era 175\85.. e normale che durante una forte collera la pressione salga cosi? e soprattutto e pericolosa per la salute ?grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
16% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
SI', è normale che la pressione salga durante accessi di collera.

NO, non è pericoloso, a meno che lei non sia particolarmente irascibile e la cosa non si ripeta spesso.