Utente 303XXX
Buongiorno Dottore,
ho un problema sono un pò di giorni che faccio fatica a respirare ..è come se avessi un peso sul petto.
A casa ho il pulsossimetro e mi fa 98-99 di ossigenazione e i battiti sempre alti... soffro di tachicardia sinusale...e ho anche la SM.
A gennaio ho effetuato un ecocolordopplergrafia cardiaca... e tutto sommato il Dottore mi aveva detto che andava bene.
Normali dimensioni della radice aortica(29mm) e dell'aorta ascendente (25 mm) nel tratto esplorabile. Atrio sinistro nei limiti (volume 29 ml) . Normale anatomia e dinamica dell'apparato valvorare aortico. Al colordoppler assenza di rigurgito transvalvolare. Normale anatomia dinamica dell'apparato valvolare mitralico. Al colordoppler minimo rigurgito valvolare. Ventricolo sinistro di normali dimensioni e spessori parietali. Normale cinetica segmentaria e funzione sistolica globale (EF: 60%). Pattern transmitralico e venoso polmonare indicativi di normalki pressioni di riempimento ventricolare. Ventricolo destro di dimensioni e funzione conservate. Minimo rigurgito tricuspidalico di cui si stimano normali pressioni del piccolo circolo (PAPS 15-20 mmhg). Conservata escursione cavale inferiore. Pericardio indenne. Setto interatriale ed interventricolare apparentemente integri in assenza di shunt patologici in atto.
Questo era il referto....
ora per stare tranquilla ne ho prenotato un altro che farò il 21 di agosto....
Secondo lei potevo evitarlo?
Ho eseguito anche una visita pneumologica con tutte le prove... ed andava bene... l'rx torace tutto nella norma...
Secondo lei cosa può essere questo senso di schiacciamento e sensazione di mancanza di fiato?E affaticamento?
Ansia?
Sono anche molto ansiosa....
Aspetto con ansia una sua risposta... Grazie buona giornata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Certo che poteva evitarlo....i sintomi che riporta non sono giustificati dall'ecocardiogramma di gennaio e in così poco tempo il quadro cardiologico difficilmente è cambiato.
Saluti cordiali.
[#2] dopo  
Utente 303XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille Dottore...
sposterò la visita....
Buona serata
[#3] dopo  
Utente 303XXX

Iscritto dal 2013
Buongiorno...
visita spostata... ma non è pericoloso avere sempre le pulsazioni alte?
Grazie...