Utente 388XXX
Salve, un anno fa ho deciso di rimuovere alcuni nevi sollevati. Si trattava di nevi molto piccoli, ed il dermatologo dopo averli analizzati ha assecondato la mia richiesta di rimuoverli (ha utilizzato il laser). Purtroppo, dopo tutto questo lasso di tempo noto che su alcuni dei nevi rimossi ci sono delle cicatrici molto evidenti, ben più evidenti di quanto non fossero i nevi stessi, che sicuramente non avrei rimosso se avessi saputo che i risultati sarebbero stati questi. La cosa strana è che avendone rimosso diversi, su qualcuno in particolare ci sono cicatrici molto evidenti ma non su tutti, nonostante le dimensioni fossero simili. Quando sono tornato dal dermatologo mi ha detto che a distanza di anni la cicatrice si vedrà sempre meno, ma francamente se avessi saputo a cosa andavo incontro non li avrei tolti. Secondo voi è normale tutto ciò? Come è possibile che su alcuni nevi ci sono delle cicatrici molto più evidenti rispetto ad altri? È colpa del dermatologo? Ed infine, c'è qualcosa che posso fare o sono costretto a tenermi le cicatrici? I nevi si trovavano uno sul braccio e gli altri poco sopra il torace. Grazie per l'aiuto.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
ci sono diversi tipi di cicatrici e bisognerebbe capire quale è il suo caso. Ci possono essere cicatrici ipertrofiche, atrofiche o cheloidi ed ognuna di esse ha possibilità diverse di essere trattata, perlomeno migliorata. Spesso per quanto riguarda i cheloidi si tratta di una abnorme reazione dell'organismo che è difficilmente prevedibile ed indipendente dalla tecnica adottata. Per completare la sua risposta occorrerebbe tuttavia conoscere quale tipo di apparecchio sia stato utilizzato e con quali parametri. E' infine possibile che taluni elementi abbiano dato un esito migliore, spesso dipende dallo spessore del derma: nel volto il derma è poco rappresentato ed è più difficile fare cicatrici, al dorso è più facile perchè lo spessore del tessuto connettivo è maggiore.
Cordiali saluti