Utente 697XXX
Salve sono un ragazzo di 25 anni, studente universitario, vita molto attiva tra sport e altro.
Da gennaio ho a che fare con una prostatite acuta e epididimite al testicolo destro.
Ho fatte gia verie cure antibiotiche tra cui l'ultima Trozocina 500 3 gg per tre settimane e Permixon che sto ancora prendendo per 2 mesi.
Dall'inzio ho avvertito un calo del desiderio sesuale e una difunzione erettile, gli specialisti si sono sempre limitati a dire che era frutto della mia psiche, dicendomi che puo dipendere dalla prostatite.Le cure stanno dando miglioramenti ma nella sfera sessuale no, mi sono rivolto ad un andrologo il quale mi ha chiesto di fare queste analisi:
TSH 1.15 microlU/ml
LH 3.6 mlU/ml
FSH 2.9 mlU/ml
Prolatina 14.4 ng/ml
Estradiolo 42 pg/ml
Testosterone 5.95 ng/ml

Vorrei sapere che ne pensate e se dovrei fare qualcosa in merito per migliorare la situazione
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Moiso
28% attività
0% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
i valori, specie il testosterone, sono normali. Andrebbe però dosato anche il testosterone libero (in pg/ml) che è la componente biologicamente attiva del testosterone, così coome andrebbe anche dosato l'estradiolo.
E' però verosimile che i problemi erettivi siano secondari alla prostatite che, da quanto riferisce, è stata importante e complicata con epididimite. Visto che ha assunto antibiotici in dosi importanti non sarebbe sbagliato seguire un ciclo di trattamento con integratori che contengano arginina e licopeni. Torini dal colega andrologo di sua fiducia con tali esiti e si tranquillizzi che un ragazzo della sua età e sportivo non ha nulla da temere.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 697XXX

Iscritto dal 2008
Guardando i valori di riferimento risulatano un po bassi i valori di TSH 1.15 Val di rif 1-8
FSH 2.9 Val di rif 1-22
LH 3.6 Val di rif 1-8

Io non penso in male ma quello che piu risalta è propio una mancanza di stimolazione anche solo visiva , rispetto a qualche mese fa, capita che durante il rapporto non sento nulla, nessuno stimolo, mentre prima erano molto forti.
[#3] dopo  
Dr. Andrea Moiso
28% attività
0% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
è probabile che si tratti di una fase transitoria che in parte potrebbe sembrare esaltata da un'ansia prestazionale anche non percettibile. E' comunque utile approfondire con i dosaggi che le ho indicato e ricontattare l'andrologo.
Cordialmente
[#4] dopo  
Utente 697XXX

Iscritto dal 2008
Salve in relazione all'uso di arginina e licopeni, volevo sapere dove è piu opportuno reperirli, se in farmacia o in altri negozi dedicati esclusivamente ad integratori per lo sport.
Grazie
[#5] dopo  
Dr. Andrea Moiso
28% attività
0% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
i prodotti da lei indicati sono classificati tra gli integratori e può trovarsi presso farmacie e, forse, parafarmacie, come prodotti da banco. L'utilizzo deve essere costante, 1-2 volte al giorno secondo il prodotto, per almeno 2-3 mesi.
Mi faccia sapere l'esito del dosaggio del testosterone libero.
Cordialmente