Utente 376XXX
Salve sono un ragazzo di 17 quasi 18 anni e da un pò di tempo ho notato che nel mio sperma si formano come dei grumi gelatinosi , al momento dell'eiaculazione non ci sono ma dopo una decina di secondi noto come dei "grumi" dal colore leggermente giallastro ; inoltre penso di soffrire leggermente di fimosi anche se riesco a retrarre il prepuzio anche in stato di erezione ( anche se con un po di difficoltà ) . Sono molto preoccupato, per il momento non ne ho parlato con nessuno , perchè ho paura che ci sia un infezione o un' infiammazione , come ultima cosa ho notato che quando sono eccitato mi esce come del "muco" trasparente filamentoso . Vi ringrazio in anticipo per il consulto cordiali saluti .

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente la paura non serve a nulla sarebbe invece opportuno che vista anche la sua quasi maggiore età ne parlasse a casa e si sottoponesse a vista urologica.
per quanto riguarda lo sperma potrebbe essere legata ad un infiammazione o eventualmente ad un varicocele, va eseguito uno spermiogramma, per la famosi va valutata direttamente per capirne l'entità
[#2] dopo  
Utente 376XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio per la tempestività della risposta , pensa che in caso di infiammazione o varicocele sia opportuno intervenire tempestivamente ? Quali conseguenze si potrebbero creare se non si interviene , per quanto riguarda la fimosi non mi da grossi problemi di igene in quanto riesco a retrarre il prepuzio nello stato flaccido , inoltre , volevo chiedere quali ci sono possono essere altri problemi legati ai grumi nello sperma , è possibile che sia una cosa normale ? Cordiali saluti