Utente 388XXX
Buonasera dottori,
a seguito di ecocardiogramma color doppler mi è stata data la seguente diagnosi: ventricolo sinistro di normali dimensioni, lieve ipertrofia concentrica a prevalenza settale con conservata funzione sistolica FE 66%. I valori sono Siv 11.6 mm e pp 10.9 (arrotondati nelle conclusioni a 12 e 11). Cosa rischio con questa cosa? mi è stato consigliato di smettere l' attività fisica (body building fino a 6 volte la settimana) per 3 mesi per vedere se i valori rientrano... e se non dovessero rientrare?
Ho fatto anche il test da sforzo e l' ecg a riposo dai quali non è risultato nulla di anomalo, ho spesso delle vertigini e spossatezza, possono essere date da questa lieve ipertrofia? Analisi sangue e urine sono ok, ho fatto perfino tac encefalo negativa.
Grazie per l' aiuto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
12% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Se le hanno detto di smettere l' attività fisica per tre mesi e poi farsi rivalutare c'è una buona ragione: bisogna valutare se l' ipertrofia è legata al body buidling o se è una sua caratteristica naturale. Solo allora si potrà azzardare una diagnosi.
Il cuore è un muscolo, e tende a ipertrofizzarsi se sottoposto cronicamente a sforzi. La situazione al momento non è pericolosa perché l'ipertrofia è lieve. E se regredisse con il decondizionamento fisico sarebbe un' ottima cosa.
Se invece non regredisse, sarebbe da tenere periodicamente sotto controllo.
[#2] dopo  
Utente 388XXX

Iscritto dal 2015
Grazie dottoressa, ma i sintomi che le ho descritto sono compatibili con l' ipertrofia o la causa è diversa? E inoltre 3 mesi sono sufficienti come detraining? Un dottore mi dice di si, un altro sostiene che ci voglia più tempo. E comunque in una precedente ecografia non era stata riscontrata ipertrofia, cosa può voler dire? Comunque in linea generale il bodybuilding è sconsigliabile?
Grazie
[#3] dopo  
Utente 388XXX

Iscritto dal 2015
Qualcuno può aiutarmi? Vorrei sapere se valori di siv 11.6 e pp 10.9 possono portare vertigini, stanchezza, fiato corto o trattasi di sintomi di natura psicosomatica (sono ipocondriaco e ansioso con attacchi di panico).
Grazie
[#4] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
12% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
SI CALMI!!!

Una lieve ipertrofia non c' entra niente con i suoi sintomi. Mi scuso se ho dato per scontato che lo capisse dal fatto che ho scritto che non è niente di pericoloso, che può regredire con il detraining e che eventualmente sarebbe solo da controllare nel tempo.

Lasci stare il sollevamento pesi e gli esercizi in palestra e si dedichi a qualche piacevola attività aerobica come le camminate o il ballo liscio (magari un corso di tango). Che fanno bene al fisico e soprattutto alla mente.
[#5] dopo  
Utente 388XXX

Iscritto dal 2015
Scusi lei per l' insistenza, è l' ipocondria che parla al mio posto.
Non so come ringraziarla, sono più tranquillo

Cordiali saluti