Utente 348XXX
Egr. Dott circa 4 mesi nel misurarmi la pressione la trovai molto alta 185 95 , premetto che sono un tipo ansioso solo la presenza del medico mi fa schizzare la pressione , il mio medico mi prescrisse lobivon , tutto si normalizzò pressione 130 70 quasi sempre stabile. L altro giorno lo trovata di nuovo alta , sono stato dal Cardiologo che mi ha visitato trovandomi la pressione molto alta , non convinto mi ha fatto ECG tutto normale solo tachicardia sinusale ed ecografia cardiaca anche questa tutto nella norma.Mi ha prescritto Lobivon metà compressa la mattina e metà la sera , ed metà compressa di Bifril 30 alle ore 12.Vi chiedo se ECG ed ECO sono nella norma , da cosa possono dipendere queste scosse ipertensive? Ansia? Vi chiedo se la cura è giusta Grazie per quello che fare!!!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non sono "scosse ipertensive", lei e' un iperteso.
Il LOBIVON e' un eccellente farmaco per la cura della ipertensione, specie in pazienti tachicardici ed ansiosi come lei.
La cura va seguita a tempo indefinito e non a periodi..
Inoltre il LOBIVON dura circa 24 ore in circolo e eprtanto basta una sola assunzione al giorno preferibilmente al mattino presto.
Cerchi di ridurre il peso, di mangiare senza sale e di camminare a passo svelto almeno un'ora al giorno.
Stia ovviamente lontano dal fumo

Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
Grazie Dott Cecchini , il cardiologo mi ha diviso il lobivon in 2 volte perchè la prima volta che lo presa intera avevo sensazione di testa vuota e lievi vertigini ,poi ho notato che i battiti "avendo un Ossimetro" a riposo variavano da 52 a 56 , seguirò i suoi preziosi consigli , e le chiedo una bradicardia provocata dal lobivon 52 56 battiti è pericolosa?. Grazie per la sua disponibilita e professionalità. Le auguro una felice giornata!!!
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Assolutamente NON pericolosa,
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
Grazie !!!!
[#5] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
Egr. Dott Cecchini , approfitto della sua disponibilità e professionalità , ho notato che la pressione è alta solo di sera , non lo mai trovata alta sia di mattina sia di pomeriggio , c e una causa a tutto questo oppure è normale in un iperteso? Grazie e Buona Giornata!!!
[#6] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Puo darsi che il solo Lobivon non basti a coprirle le 24 ore: potrebbe essere opportuno aggiungere un altro farmaco in serata , come ad esempio un calcio antagonista, che si associa perfettamente al beta bloccante.
Arrivederci
[#7] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
Si il cardiologo mi ha prescritto anche metà Bifril da assumere alle ore 13 non so se il suddetto farmaco è un calcio antagonista .Grazie!!!
[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No e' un sartano, che si puo associare benissimo al beta bloccante.
Io preferisco calcio antagonisti dal momento che alcuni di questi tendono leggermente a tachicardizzare, antagonizzando l'effetto bradicardizzante del beta bloccante.
Ma l'importante e' il risultato che deve essere il raggiungimento di valori pressori al di sotto di 130/80 mmHg
Arrivederci

cecchini
[#9] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
Grazie di cuore , lei ispira tanta tranquillità .!!!! La terrò Aggiornato sull evoluzione. Grazie Ancora!!!
[#10] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mimscusi ma,per una svista ho classificato il Bifril per un sartano ma in realtà è un Ace inibitore.
Il discorso tuttavia non cambia essendo molto simili come azione.
Mi scuso tuttavia per la non correttezza del informazione che le avevo fornito
Saluti
[#11] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
Grazie Dott Cecchini, assumo Mesalazina 400 mg una capsula mattina ed una la sera volevo sapere se questo farmaco può favorire ipertensione , e se ci potrebbe essere interazione con il bifril ed il lobivon. Grazie Ancora per la sua precisazione. Buona Giornata!!!
[#12] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Nessuna interferenza, tranquillo
Arrivederci
[#13] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
Egr. Dott Cecchini perche la pressione se la misuro disteso è sempre normale svaria da 120 a 140 e la minima 65 80 , il discorso cambia se la misuro seduto e quasi sempre 160 e la minima 90 questo capita sempre di sera. le chiedo perche c e un dislivello cosi marcato e perchè sempre di sera? Le ricordo che assumo lobivon alle 9 di mattina e alle 21 di sera , Aspetto un suo riscontro Grazie e buona Serata!!!
[#14] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
É il 13 esimo post che ci scambiamo.
Le ho già detto che il Lobivon deve essere assunto intero al mattino eventualmente integrato da un calcio antagonista alla sera.
Se le continua a fare la,terapia prescritta da altri cardiologi ponga la domanda a loro
Arrivederci
[#15] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
Egr Dott Cecchini , nei post precedenti le spiegai che il lobivon intero mi diede fastidio e il mio cardiologo mi disse che potevo dividerla metà mattina e metà sera e vedere come andava , la mia domanda era il perche la pressione e piu bassa se la misuro da disteso. Mi scuso , e le auguro una Buona serata!!!


[#16] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
È fisiologico che stando sdraiati la PA sia più bassa. Come lei stesso riferisce capita che la,sera la,sua pressione sia più elevata e questo dipende da una mancata copertura dello,schema terapeutico attuale
La saluto
[#17] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
Grazie !!!
[#18] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
Egr Dott Cecchini , ho chiamato il Cardiologo , il quale mi ha detto di prendere una Lobivon intera alla mattina . ed metà Bifril alle ore 18 , secondo lei è la terapia giusta ? , Appena preso il Lobivon intera nel giro di 5 ore ho urinato 4 volte in modo abbondante è normale oppure no . Grazie ancora e Buona serata!!!
[#19] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
vede è regola del sito di non prescrivere farmaci per oc
vvi motivi
la quantità di urine è totalmente trascurabile dal momento che lei ha sicuramente una funzione renale normale è una funzione cardiaca normale
quindi lei urina esattamente la quantità di acqua che assume
con questo la saluto visto che è il 19 esimo post
a
cecchini
[#20] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
Grazie Doc!!!
[#21] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
Esimio Dott Cecchini , ormai credo che la pressione si sia stabilizzata 120 130 70 80 , le volevo chiedere se ci potrebbe essere interazione tra il lobivon ed il bifril con la ranitidina Grazie!!!
[#22] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
nessuna interferenza
arrivederci
[#23] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
Grazie!!!