Utente 234XXX
Salve, all'inizio della malattia, la fibrosi del pene risulta molle? Nella parte dorsale interessata in stato di erezione il pene stando nella posizione in piedi risulta diritto o poco incurvato ma se mi sdraio tende a piegarsi nella zona malata, potrebbe essere l'inizio di questa malattia? ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non si inventi sintomi e patologie che non trovano riscontri oggettivi in quanto ci trasmette.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 234XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno, una curvatura c'è e prima non c'era, lamento anche altri fastidi, settimane fa sentivo dolori al glande nel momento dell'eiaculazione se toccato, ora non sento questo problema ma lamento bassa spinta o getto dello sperma che quasi gocciola, mentre prima (anni fa) schizzava molto, anche il getto di urina risulta ridotto senza particolari problemi ma ricordo che da adolescente quando tiravo indietro il prepuzio mentre urinavo il getto di urina ne usciva molto più veloce/forte e anche spingendo forte la fuoriuscita riuscivo ad aumentarne il getto, ora tutto questo non succede più, ho difficoltà a mantenere raggiungere un erezione forte e le sensazioni non sono più quelle di una volta, anche la durata/piacevolezza è diminuita di molto da quel che ricordo rispetto le prime esperienze.
Dimenticavo di dirvi che nella zona dell'incurvamento sento sotto pelle nella parte destra del corpo cavernoso come un filamento duro e lungo un centimetro circa e nella parte sinistra un altro identico in consistenza ma più corto.