Utente 388XXX
Buongiorno,

Soffro ormai da più di 25 anni di una forte forma di allergia al nichel(e altri metalli). Nonostante per un breve periodo della mia vita l'allergia si sia attenuata,quasi scomparendo, in quest'ultimo anno è tornata in una forma violenta e fastidiosa, riempendomi di macchie rosse pruriginose e problemi di stomaco. Sono veramente disperata in quanto questo problema influenza negativamente la qualità della mia vita.
Ho provato di tutto, medicinali tradizionali(i quali mi hanno solo fatto peggiorare il mal di stomaco) e medicinali omeopatici. Ho seguito diete sia casalinghe, sia quelle dettate da allergologi. Mi tengo informata al meglio e leggo molto sull'argomento.

Ultimamente sono venuta a conoscenza di alcune piastre che avvicinate all'acqua dovrebbero smagnetizzarla nell'arco di 3 ore. Capisco che questi metodi non siano scientifici e non facciano parte della medicina tradizionale(ho letto articoli pro e contro queste piastre)
D'altronde sono talmente disperata che qualsiasi cosa possa aiutarmi ad attenuare il mio problema mi sarebbe d'aiuto. Visto che non costano poco queste piastre per la smagnetizzazione, vorrei chiedere dunque il vostro parere a riguardo. Potrebbe essere efficace questo metodo o è inutile (si tratta di una bufala)?

In attesa della vostra opinione a riguardo vi auguro una buona giornata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Mi dispiace ma quel metodo non serve assolutamente a niente. Ci sono tante cose che si possono fare ma hanno un valore del placebo. spesso abbiamo bisogno di credere in qualcosa e quindi quasi tutto va bene. in questo campo devo dire che non serve e bisogna fare veramente pulizia e chiarire che il nichel crea problemi per contatto con la cute (orecchini, cinture etc) e non per un presunto contenuto in alcuni cibi.
Isintomi che riferisce compaiono probabilmente per altri motivi.