Utente 338XXX
Salve. Ho 19 anni e circa un anno fa ho ricevuto un intervento di frenuloplastica. L'intervento è andato bene a pene non eretto riesco a scoprire tutto il glande a pene eretto faccio un po fatica a scoprirlo tutto, il mio dottore mi ha detto che devo cercare con un po di esercizio di elasticizzare il prepuzio. Ma la mia domanda è un'altra: come gia detto prima riesco a scoprire il glande ma ad un certo punto il prepuzio si ferma non scorre più come se ci fosse qualcosa che lo blocca. Il glande riesco a scoprirlo tutto ma una volta scoperto il prepuzio non scorre più come se si sbloccasse. Volevo choedervi è normale come cosa? Bei rapporti sessuali posso avere qualche problema ? E secondo voi è necessario effettuare anche un intervento di circoincisione? Grazie in anticipo per le risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,ho la sensazione che la frenuloplastica non sia stata sufficiente a risolvere la fimosi relativa,per cui,i accordo con lo specialista reale,credo che sia necessaria una postectomia per scongiurare una parafimosi.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 338XXX

Iscritto dal 2014
Salve dottore. Come già detto bel post il glande riesco a scoprirlo tutto ma il prepuzio si "blocca" dopo averlo scoperto completamente. In cosa consiste la postectomia?
[#3] dopo  
Utente 338XXX

Iscritto dal 2014
Il problema è che non è che il prepuzio si blocca è come se dietro, nella parte posteriore del prepuzio, ci fosse una piccola parte come un filetto che non mi permette di scorrere il prepuzio
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...senza poter vedere non é possibile andare oltre.Ne parli con uno specialista reale.Cordialità.