Utente 236XXX
Gentili Dottori,
ieri ho fatto l'intervento per riposizionare una frattura scomposta del collo del V metacarpo, fatta inserendo due fili di K. Da subito dopo l'operazione sono stato in piedi, senza problemi o dolori, perché c'era ancora l'anestesia fatta al plesso brachiale.

Nella notte di ieri mi hanno dovuto somministrare un oppiaceo oltre al paracetamolo perché quest'ultimo non risultava abbastanza efficace.

Oggi sono stato dimesso e una volta tornato a casa i dolori sono ricominciati. 1000mg di paracetamolo hanno fatto effetto per sole due ore.

La mia soglia di sopportazione è di solito molto alta, ma ho comunque dolori:

- sento tirare la zona fratturata verso l'esterno del dito mignolo
- se appoggio il gesso su un cuscino ho la sensazione che i fili di K trafiggano la pelle o che i punti sul dorso della mano si incastrino nel cotone dell'ingessatura
- tutta la mano brucia
- le prime tre dita sono quasi bloccate dal dolore

Sono dolori/sensazioni normali che passeranno tra 2-3 gg o devo rivolgermi a qualcuno?

Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

le cause del suo dolore possono essere molteplici: difficile per noi a distanza capire esattamente quale sia il motivo.

Un certo dolore può essere normale nelle prime 24-48 ore.

Sotto supervisione di un medico, potrebbe assumere un farmaco diverso dal paracetamolo, considerando che la risposta terapeutica è sempre soggettiva.

Buona giornata.
[#2] dopo  
Utente 236XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dott. Leccese,

mi sono recato in ospedale perché la nocca del dito medio stava diventando di colore violaceo.

Il medico ha constatato la cosa e ha rieseguito la fasciatura cercando di lasciare più libere le tre dita.
Il dolore permane, ma ora è più localizzato nella zona operata.

Oggi pomeriggio vedrò il medico di base per valutare alternative al paracetamolo.

Grazie per la velocissima risposta e buona giornata.

[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Di nulla. In bocca al lupo!