mani  
 
Utente 350XXX
Salve, vorrei sapere gentilmente quali esami dovrei fare per un problema che mi suscita ansia visto che non ho mai fatto esami al cuore. Ho sempre avuto le unghie delle mani violacee e a volte fredde, il che solitamente indica un problema circolatorio o cattiva ossigenazione. Per questo motivo volevo sapere che esami fare. In più ho disturbi come palpitazioni ma essendo una persona ansiosa non so quanto abbia importanza. Mi farebbe bene poter escludere patologie gravi, quindi stavo per prenotare visita privata cardiologica più elettrocardiogramma più ecocardiogramma. Può bastare? Per invece valutare l ossigenazione del sangue (o i polmoni?)? Chiunque faccia visite private se mi può gentilmente lasciare un recapito, io abito in Liguria ma posso spostarmi anche in Piemonte
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
16% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Gentile signore,

Nella maggior patre dei casi le unghie violacee e le mani fredde (se il fenomeno di presenta solo a temperature basse) dipendono da problemi di microcircolazione e non richiedono terapia medica ma solo l' accortezza di tenere le mani al caldo, o eventualmente l' uso di gel a base di erbe (ginepro, foglie di vite ecc.).
Diverso è se le mani diventano improvvisamente bianche e fredde, e poi rosse e dolenti (il cosiddetto fenomeno di Raynaud) in seguito a vasospasmo.
Le dita cianotiche per cardiopatia si vedevano una volta, quando alcune cardiopatie congenite non venivano operate, ma oggigiorno casi del genere non si vedono quasi più.
E gli screening neonatali e pediatrici che vengono regolarmente fatti da almeno 30-40 anni hanno praticamente azzerato le forme non diagnosticate già in età pediatrica.

Comunque, per sua tranquillità prenoti pure una visita cardiologica; sarà il cardiologo -eventualmente- a decidere se siano necessari ulteriori esami e quali.
[#2] dopo  
Utente 350XXX

Iscritto dal 2014
Salve Dottoressa,
Grazie per il chiarimento. Le mie unghie sono perennemente violacee, anche quando sono calde. Quando ho freddo o sono agitato diventano ancora più scure. Quelle dei piedi invece sono più chiare. Quindi la visita cardiologica è giusta in questo caso? Grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
16% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Sì, direi che una visita cardiologica sia indicata. Ma per gli esami strumentali aspetti il parere di chi la visiterà.