Utente 372XXX
Buongiorno a tutti innanzitutto è complimenti per la vostra professionalità, già in passato ho chiesto un consulto sul mio problema, mi è stato consigliato di rivolgermi a un professionista in andrologia, detto fatto, all'inizio mi sono trovato benissimo, ora.... In pratica dopo i vari accertamenti, è emerso che sono affetto da ipogonadisno e varicocele, inizio la cura con Gonasi 2000 e bioarginina, quella con Gonasi 2000 ancora in corso, ora sinceramente dopo quasi 3 mesi senza risultati mi rivolto a voi come passa qualche giorno senza bioarginina e gonasi mi sento sempre debole, stanco, nervoso, a chi dovrei rivolgermi, il mio andrologo voleva prescrivere una cura di testosterone, ma poi ha ricordalo il mio desiderio di filiazione e ha detto di continuare, consigli?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,come già ampiamente esplicitato nei precedenti post,non si evince dagli esami eseguiti nessun segnale di ipogonadismo.Inoltre,credo che vi sia un fraintendimento con lo specialista in quanto le terapie in corso non portano ad una sterilità,sempre se prescritte in posologie corrette.Riveda il quadro clinico con lo specialista di riferimento o ne consulti uno nuovo.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 372XXX

Iscritto dal 2015
Gentilissimo come sempre dottore.Quindi con un Didimo destro - asse sagittale :diam 46mm e sinistro 45 mm non si può definire ipogonadismo? visto che continuo spesso ad avere problemi non tanto di erezione quanto di "forza" e voglia, durante il rapporto, cosa mi consiglierebbe lei ?
avendo anche una varicocele, e tenendo comunque presente che ormai da diversi mesi con la mia partner stiamo provando a procreare, il mio problema potrebbe essere risolto da un'andrologo, o devo rivolgermi a qualche altro specialista (da premettere che sono già sotto cura da uno specialistà in andrologia che sinceramente non mi sta dando consigli e cure soddisfacenti).
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...da questa postazione telematica,senza poter visitare,altro non le posso dire se non,magari,sentire il parere di un secondo specialista reale e non virtuale.Cordialita'