Utente 388XXX
Buonasera gentili dottori. Da un paio di giorni a questa parte sento nel volto strane sensazioni ovvero la pressione accanto le orecchie altezza zigomi e sotto il mento tra collo e faccia e nn so cosa sia. Insieme a questi avverto anche un senso di vertigine e la cosa mi sta spaventando. Vorrei un vostro consulto. ( sono un soggetto un po' ansioso

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr.ssa Angela Pileci
52% attività
20% attualità
20% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

negli ultimi giorni Lei ha inserito la stessa richiesta in molte aree e tutti i professionisti sono stati concordi -pur con i limiti della distanza- a suggerire la consulenza diretta per quello che con grande probabilità è uno stato ansioso.

L'ansia può manifestarsi infatti anche attraverso le vertigini, la sensazione di testa ovattata, la derealizzazione, piuttosto che sintomi quali tachicardia e conseguente timore di morire o di impazzire.

Per queste ragioni i pz che provano uno stato d'ansia molto intenso spesso si recano al PS proprio perché temono di avere un infarto o comunque si spaventano molto.

Il mio suggerimento è di sentire il medico di base e poi uno psicologo psicoterapeuta per trattare la problematica. I disturbi d'ansia, se di questo parliamo, si trattano bene e velocemente e la Sua giovane età è certamente un fattore favorevole.

Cordiali saluti,