Utente 389XXX
Salve,
Ho 30 anni e da circa due ho problemi di erezione mattutina e inoltre ho una bassissima quantità di produzione del seme, a volte addirittura assente. Ho già prenotato una visita ecocolordoppler testicolare ma non sarà prima di un mese e spero possa essere di aiuto per trovarne una possibile causa.
Vorrei chiedere le possibile cause, voglio far notare che ho sofferto di una fistola anale ma non è stata operata e volevo sapere se poteva essere una delle cause derivate a una possibile infezione oppure puó dipendere da altri fattori. Vorrei far presente che non ho mai fatto uso di sostanze stupefacenti e non ho mai fumato.
Spero in una vostra consultazione, e nel mentre cercherò di aggiornarvi dopo la visita che andrò a fare.
Saluti e grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Salve

nel frattempo sarebbe utile conoscere il suo assetto ormonale

Testosterone

Prolattina

17 beta estradiolo

DHT


disturbi urinari ? Ha mai sofferto di infiammazione prostatica ?
[#2] dopo  
Utente 389XXX

Iscritto dal 2015
Salve e grazie per aver accettato di rispondere alla mia richiesta.
Attualmente non ho fatto nessuna di queste analisi, mi sono rivolto al mio medico ma penso abbia preso alla leggera ció che gli ho detto. Continuava a dire che era più un problema mio ma assolutamente non poteva esserlo in quanto non ho mai sofferto di un qualcosa, zero problemi urinari o prostatici o almeno penso. Quali analisi mi consiglia? Le analisi indicate da lei precedentemente posso richiederle autonomamente oppure ho bisogno della prescrizione medica?
Saluti e ancora grazie.
[#3] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
di solito è richiesta la ricetta

vede in un ambulatorio privato se possibile eseguirle senza stretta prescrizione specialistica
[#4] dopo  
Utente 389XXX

Iscritto dal 2015
Salve, questa mattina ho ritirato il risultato delle analisi, urinocoltura, emocromo, spermiogramma e altri vari.
Questi sono i risultati.
LDH 329 U/1 con riferimento (200-380)
Spermiogramma
Volume 2.4 ml (2.0 - 6.0)
Ph 8.0. ( 7.2-8.0)
Colore avorio
Viscosità normale
Motilità dopo 1h 40%
Rapida e progressiva 19%
Ondulatoria 15%
In loco 6%
Immobili 60%
Nø /ml 16x10
Nø totale 38x10
Altri elementi Diversi leucocici, diverse emazie

Spermiocoltura negativa la ricerca per germi comuni
Urinocoltura carica batterica: 1000 ufc/ml esame negativo
FSH 3.79 mIU/ml
PRL 7.55 ng/ml (3.0-15.0)
Testosterone 628.9 ng/dl (260-1110)
E2 37.84
Rbc 5.25
Hgb 14.2
Hct 43.2
Mcv 82.3
Mch 27.0
Mchc 32.9
Rdw-sd 40.8
Rdw-cv 13.8

Plt 253
Mpv 10.4
P-lcr 28.4
Pdw 11.7
Pct 0.26

Wbc 5.68
Neut 47.7
Lymph 41.7
Mono 8.3
Eo 1.8
Baso 0.5
Neut 2.71
Lymph 2.37
Mono 0.47
Eo 0.10
Bask 0.3

Saprebbe dirmi se c'è qualche infezione dai risultati elencati?
Saluti
[#5] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Gli esami sono completamente a suo favore, tutto nella norma

lei come sta ?
[#6] dopo  
Utente 389XXX

Iscritto dal 2015
Salve,
Se lei si riferisce al mio stato psichico le rispondo di sentirmi bene, ho contattato un urologo privato che nel leggere i risultati dello spermiogramma ha fatto presente la presenza di globoli bianchi e globuli rossi nel liquido seminale. Mi ha suggerito un esame PSA libero e totale per una presunta infiammazione e giusto ieri ho ritirato i risultati che tra l'altro non sembrano evidenziare nessuna infiammazione prostatica. psa totale 0,64 e 0,34 per pesa libero.
Sono arrivato a pensare che forse poteva essere un blocco mio psicologico ma visto i miei sintomi penso più' a un problema fisiologico. Le erezioni spontanee sono sempre assenti, durante il rapporto l'erezione non e' più' efficiente come qualche anno fa, sembra quasi manchi l'imput, manca di potenza. Inoltre lo scroto sembra sceso se penso a quando tutto era ok, sembra quasi che i testicoli non producano seme, mi da l'impressione che siano sempre vuoti anche in casi di assistenza prolungata. Possibile che con i precedenti esami di urinocoltura e spermiogramma non sia apparsa nessuna infezione?
Per la prossima settimana ho una visita con ecodoppler testicolare, a questo punto visto i precedenti esami nella norma dubito si faccia presente la causa di questi problemi.
E' possibile eseguire esami più' specifici che magari i precedenti esami non sono riusciti a riscontrare la causa? Se si potrebbe elencarmeli?
Saluti e grazie ancora per avermi risposto.
[#7] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
onestamente aspetterei l'esito dell ecocolordoppler dei vasi spermatici

come sa ci sono anche esami strumentali per lo studio dell erezione che sono il rigiscan test notturno e l'ecocolordoppler basale e dinamico dei corpi cavernosi