Utente 383XXX
Buongiorno. Ho 20 anni, normopeso e pratico calcio. Anni fa ho fatto un eco cardio dopo elettrocardiogramma alterato e ho scoperto di avere il prolasso della valvola mitralica con rigurgito e qualche soffio, ma mi hanno detto di non preoccuparmi. La pressione è sempre stata nella norma. Casualmente oggi mi hanno misurato la pressione: sistolica 115 diastolica 45. Ciò mi ha molto preoccupato. A cosa è dovuta questa grande differenza tra la sistolica e la diastolica? Può essere grave? Cosa dovrei fare? Dovrei smettere di allenarmi per sicurezza in questi giorni?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Sarebbe importante sapere se l ecocardiogramma che lei ha eseguito mostrasse una insufficienza valvolare aortica.
Nel dubbio lo ripeta.
Arrivedeerci
[#2] dopo  
Utente 383XXX

Iscritto dal 2015
Ho la visita sportiva la settimana prossima. Un insufficienza valvolare aortica è grave? Può compromettere l idoneità sportiva?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
mi scusi intanto guardi se c'è l ha.....
arrivederci