Utente 386XXX
Salve a tutti,

Da come potete capire, dal titolo, il mio problema è questo: la linea delle mie due gambe è storta (qui c'è la foto: http://it.tinypic.com/r/neg6yx/8).

C'è anche un osso nel lato interno delle ginocchia che sporge, si può vedere anche dalla foto, e comunque la rotula è spostata rispetto alla gamba. Specifico che, però, non ho dolori.

Sono sottopeso rispetto alla mia altezza e alla mia età, ma non credo che dipenda da questo (le ossa mica si spostano ingrassando, no?)

Specifico anche che i miei piedi, da quando ero piccolo, vanno verso l'interno quando cammino, magari dipende da questo, non ne ho idea e vorrei davvero capire.

Magari si tratta di una mia fissazione e la mia gamba non ha niente di strano.

Vi ringrazio anticipatamente, davvero.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
8% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Le linee guida del sito, che può leggere qui http://www.medicitalia.it/02it/guida-consulti.asp, non consentono di prendere visione di immagini di nessun tipo. Per valutare una postura non è sufficiente vedere una foto, ma è indispensabile visitare il paziente in piedi di fronte, di fianco e di dietro e valutare anche il passo.
Confermo che "le ossa mica si spostano ingrassando" però vi possono essere delle strutture o delle sporgenze ossea che sono meno o per nulla visibili se coperte dal grasso, e che invece compaiono o diventano più evidenti se il grasso manca o è scarso. Vi sono poi variazioni della forma dello scheletro per cui le ginocchia possono essere vare oppure vaghe, le tibia possono essere intrastate, le rotuleo possono essere non perfettamente allineate, i colli dei femore possono essere vari o vaghi, più o meno antiversione, ecc., ecc. Se sospetta di avere qualche problema del genere è necessario che si faccia visitare da un ortopedico, ad esempio presso la UO di Ortopedia dell'ospedale della città che ha indicato nei Suoi dati.
Cordiali saluti