Utente 125XXX
Chiedo cortesemente se ci sono rimedi efficaci a livello di infiltrazioni o anche chirurgici per paziente donna di anni 83 che ha problemi di dolore cronico alla schiena, anche e ginocchia con difficoltà di deambulazione, soprattutto nei tratti in discesa. Per deambulare in casa ha bisogno di appoggiarsi ai mobili per rischio cadute dovute a debolezza agli arti inferiori. Capacità cognitiva ottima.
diagnosi:
bulging L1L2, L2L3, L3L4, protrusione L4L5 con conflitto radicolare sx, protrusione erniaria L5S1 con stenosi del canale e spondiloartrosi.
artrosi alle ginocchia, alle anche e alle caviglie.
Tutti i farmaci provati non danno sollievo nemmeno la notte durante il coricamento a letto, impedendo anche il sonno.
Non tollera purtroppo i cortisonici e soffre di ipotiroidismo.
Non ha osteoporosi e la schiena non presenta curvatura in avanti.
A chi possiamo rivolgerci sopratutto per risolvere il dolore?
esistono terapie e tecniche nuove anche miniinvasive?
[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Le consiglio di rivolgersi al Centro di Terapia del dolore della UO di Anestesia dell'ospedale Bellaria della città che ha indicato nei Suoi dati, per valutare se siano indicate la terapia infiltrati a o altre terapie.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 125XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille.
Saluti