Utente 214XXX
Buonasera. Sono una ragazza che tutte le estati viene presa d'assalto dalle zanzare, l'unica cavia in famiglia. quest'anno però mi hanno iniziato a pungere degli animaletti strani. Sono come moscini, veramente minuscoli. Mi pungono principalmente sui piedi e sulle caviglie, e ho solo qualche puntura sparsa vicino all'ombelico, sull'avambraccio ed anche sul collo. Sarà ormai un mese e mezzo che sono continuamente punta, ma la cosa alquanto strana e che mi preoccupa non poco è che mi pungono solo in casa, non fuori. Inoltre quando riesco a prendere tra e dita questi minuscoli insetti non muoiono, solo se li colpisco con un oggetto o li metto sotto la fontana del lavandino. Non vengo punta solo se mi metto uno spray alla citronella. Vorrei mandare una foto in allegato ma non so come fare..se qualcuno mi risponde potrebbe gentilmente fornirmi anche un'email, in modo da mandare la foto?
Non so come altro fare e sono preoccupata, vorrei capire di che insetti si tratta.
Grazie per l'attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
8% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
Non possiamo certo fornire indicazioni in tal senso da foto inviate, questo servizio prevede di rilasciare indicazioni generali che possano poi essere utili al paziente per trovare il modo corretto di affrontare il problema di salute.
Nel suo caso non è detto che gli insetti che lei vede siano i reali responsabili della manifestazione cutanea. Solo per farle un esempio, che potrebbe ovviamente non corrispondere alla sua situazione, ci sono alcuni acari del tarlo del legno che possono dare manifestazioni cutanee senza che essi siano visibili.
Le consiglierei pertanto:
1) visita dermatologica per confermare la diagnosi
2) in caso la diagnosi di entomodermatosi fosse confermata di verificare le condizioni ambientali
3) nel caso che non si riesca a risalire all'agente causale di richiede una consulenza all'entomologo (presente in tutte le unità sanitarie locali).
Solitamente l'entomologo se non riesce a scorgere presenza di insetti o acari ambientali fa un prelievo delle polveri domestiche e le invia in un centro che, attraverso la analisi microscopica, sarà in grado di identificare la presenza di tracce dell'eventuale agente causale.
Questo è il quadro completo, spero la possa aiutare e soprattutto spero possa fermarsi al punto uno.
Cordiali saluti