Utente 161XXX
Gentili Dottori vorrei esporvi una mia curiosità. Ho notato che la consistenza del mio sperma cambia notevolmente in base al tempo impiegato per raggiungere l'eiaculazione.
Se giungo presto all'orgasmo (intorno ai 5 minuti)vi è assenza di getto, lo sperma fuoriesce lentamente ed è estremamente denso pieno di grumi e con una colore leggermente giallo.
Se invece il rapporto dura più di mezzora al momento dell'eiaculazione il getto è forte, lo sperma è liquido, bianco, abbondante e con totale assenza di grumi.


È normale questa situazione? Da cosa dipende?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro siognore,
nulla di patologica, dpende dalla funzionalità prostatica che secernendo un liquido più dura ilk rapporto più liquido è lo sperma, nessun cambiamento circa la fertilità.