Utente 251XXX
Buonasera innanzitutto.Mia madre 70 anni ha eseguito un doppler venoso e questo è l'esito:l'esame eseguitocon sonda duplex scanner ha evidenziatovene femorali comuni,superficiali,poplitee e tibiali posteriori normali per calibro e decorso.L'esame flussimetrico ha evidenziato flussi simmetrici e simmetricamente modulati con gli atti profondi del respiro.Alla manovra di Valsalva l ostio safeno femorale sn risulta incontinente.Le compressioni aumentano rapidamente le velocità venose a valle.Conclusioni:non alterazioni del circolo venoso profondo.Insufficienza venosa da varici a sn.Le sarei molto grata se mi spiegasse la gravità di questa safena incontinente e se quest'ultima può essere la causa del bruciore che mia madre accusa verso sera però al piede destro.Certa di una Sua gradita risposta attendo con ansia e ringrazio anticipatamente.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Stefano Enrico
24% attività
12% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2005
L'insufficienza valvolare safenofemorale causa la comparsa di varici nella vena safena a valle. ma la gravità del quadro può variare molto da un individuo all'altro ed è legata alla presenza dicomplicanze (fini alla comparsa di ulcere9.
Solo una visita clinica può dare un dimensione reale al quadro doppler.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 251XXX

Iscritto dal 2007
Grazie Dott. della sua celere risposta.Seguirò il suo consiglio e farò visitare mia madre da un angiologo.Grazie di nuovo e buona giornata.