Utente 389XXX
Buon pomeriggio , mi rivolgo a questo forum per avere un consulto in merito al referto di un eco color doppler scrotale fatto ieri in seguito a un'operazione di varicocele sx di IV grado per sclerotizzazione risalente a ottobre 2013. Premetto che la prima visita di controllo post intervento è avvenuta l'8 /11 / 2013 con il seguente referto :

Entrambi i testicoli appaiono regolari per morfologia, contorni ed ecostruttura.
In corrispondenza del funicolo e del polo inferiore del testicolo di sinistra si evidenziano alcune ectasie venose del plesso pampiniforme che in ortostatismo e dopo valsava subisono scarso incremento volumetrico , presentano segnale colore e segnale di spettro come da verosimile reflusso (25%).
I rimanenti vasi venosi appaiono sclerotizzati e trombizzati , non presentano segnali spettrali di reflusso .
Non recidiva di varicocele.
Regolare la vascolarizzazione arteriosa di entrambi i testicoli.

La successiva e ultima visita di controllo è stata fatta ieri in data 24/08/15 con il seguente esito :

Entrambi i testicoli appaiono regolari per morfologia, contorni ed ecostruttura.
In corrispondenza del funicolo e del polo inferiore del testicolo di sinistra si evidenziano alcune ectasie venose del plesso pampiniforme che in ortostatismo e dopo valsava subisono scarso incremento volumetrico , presentano segnale colore e segnale di spettro come da verosimile reflusso (20%).
I rimanenti vasi venosi appaiono sclerotizzati e trombizzati , non presentano segnali spettrali di reflusso .
Non recidiva di varicocele.
Regolare la vascolarizzazione arteriosa di entrambi i testicoli

Il referto è uguale , differisce solo per la percentuale di reflusso che è sceso a 20 % . Premettendo che a parer del medico la situazione è buona e che a breve dovrò effettuare uno spermiogramma , quello che vorrei sapere è se la presenza di queste ectasie venose del plesso pampiniforme siano da considerarsi normali e vorrei delle informazioni circa la presenza di questo reflusso che dal 25% è sceso al 20% e che a detta del medico è positivo.
Quindi mi chiedo questo reflusso e questa presenza di ectasie venose nel mio caso possono rientrare in un quadro clinico normale in seguito all'operazione da me subita ?

Ringrazio anticipatamente per l'attenzione rivoltami e confido in una vostra risposta .
Buon pomeriggio


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
E' un ecocolordoppler molto scrupoloso e quindi individua ectasie venose che possiamo far rientrare in un normale quadro post operatorio

poi le dico sinceramente che non è così facile quantificare percentualmente il reflusso

esiste una scala di Sarteschi da 1 a 5 in base all'aspetto dell'esame che è chiaramente operatore dipendente

mi sembra che è stato curato e seguito bene

ci informi sull'esito dello spermiogramma
[#2] dopo  
Utente 389XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio per la tempestiva risposta Dr. Militello , mi rimane soltanto un dubbio da chiarire , le ectasie venose del plesso pampiniforme e il reflusso sono una condizione da considerarsi normale ormai per tutta la vita o solo per il momento a distanza di due anni dall'intervento ? Mi spiego meglio , tali ectasie e reflusso dovranno scomparire o se con il tempo persistono potranno portare a delle conseguenze ?

La ringrazio ancora per la gentile attenzione e per la sua disponibiltà
[#3] dopo  
Utente 389XXX

Iscritto dal 2015
Mi scuso nuovamente per il disturbo ma gentilmente appena è possibile sarei grato di ricevere una risposta per chiarire questo mio ulteriore dubbio che mi rende un pò ansioso .

Grazie anticipatamente a chi mi rivolgerà la propria attenzione
[#4] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Presumo che persistano ma.....non avranno nessunissima conseguenza
[#5] dopo  
Utente 389XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio nuovamente per la risposta dottore ha chiarito ogni mio dubbio .
Non appena effettuerò lo spermiogramma la informerò sul suo esito .

Le auguro una buona serata
[#6] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
:-)
[#7] dopo  
Utente 389XXX

Iscritto dal 2015
Gentila Dr. Militello come da precedente messaggio la aggiorno con i risultati dello spermiogramma effettuato questo mese a due anni di distanza dall'operazione di varicocele. Prima di pubblicare il nuovo risultato le scrivo l'esito di quello effettuato prima dell'operazione in modo tale da poter fare un confronto.

SPERMIOGRAMMA 01/10/2013 (pre intervento)

ASPETTO : Lattescente
VISCOSITA' : Normale
FLUIDIFICAZIONE: Regolare
pH: 8,0
VOLUME : 3.0 ml
CONCENTRAZIONE : 60.000.000
TOTALE EIACULATO : 180.000.000
MORFOLOGIA : TIPICI 60 %
GIOVANI 20%
ATIPICI 20%
LEUCOCITI : RARI
EMAZIE : RARE

MOTILITA' >50%

TIPICA- DISICINETICA- LENT.PROGRESSIVA
I° ora 40% 40% 20%
II°ora 30% 40% 30%


SPERMIOGRAMMA 02/09/2015

ESAME SPERMA

COLORE : Avorio
VOLUME : circa 1,5 ml
VISCOSITA' : normale
REAZIONE : 7,8
NUMERO : 45 ml

MOBILITA' PRIMA ORA

PROGRESSIVA RAPIDA 70%
PROGRESSIVA LENTA 20%
IMMOBILI 10%

MOBILITA' SECONDA ORA

PROGRESSIVA RAPIDA 50%
PROGRESSIVA LENTA 30%
IMMOBILI 20%

ESAME MICROSCOPICO

FORME TIPICHE 80%
FORME ATIPICHE 20%

Gentile dottore , come valuterebbe questi due esiti ?
A mio parere e a detta del mio dottore è tutto normale e migliorato in seguito all'intervento di varicocele ma sarei curioso anche di conoscere la sua valutazione. La ringrazio anticipatamente
[#8] dopo  
Utente 389XXX

Iscritto dal 2015
Dr. Militello appena le è possibile mi piacerebbe ricevere il suo parere . Le auguro una buona giornata
[#9] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Salve

purtroppo non sempre si riesce a gestire le risposte nei tempi che vorremmo

obiettivamente lo spermiogramma è nettamente migliorato

Ottimo

una caro saluto e serenità
[#10] dopo  
Utente 389XXX

Iscritto dal 2015
Grazie per la risposta gentile Dr Militello , confidavo molto nel suo parere e ciò mi rende abbastanza sereno .
La ringrazio ancora
Buona giornata
[#11] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Grazie a lei per la fiducia

un caro saluto e auguri per tutto