Utente 307XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 19 anni, non pratico sport ne altro, fumo sigaretta elettronica non bevo e non mi drogo. Volevo spiegare il mio problema, ieri inizio a correre perché stavo perdendo l'autobus, dopo che mi siedo avverto una forte tachicardia e lo sentivo battere forte al petto e alla gola, poi il pomeriggio non ho avvertito dato che ero distratto. Mi succede anche quando mi alzo dal letto, o mi sdraio.. Gli esami li ho fatti a dicembre sia ECG che ECO al cuore tutto a posto... Cosa potrebbe essere??

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Fumare la,sigaretta elettronica alla sua età è come fare sesso con le bambole gonfiabili invece che con le ragazze
Ma non si sente ridicolo ?
[#2] dopo  


dal 2016
Buongiorno dottore,

Fumo la sigaretta elettronica perché non riesco a farne a meno della nicotina, ed è meglio fumarsi quella che le sigarette normali. Comunque dottore poco fa mi è venuto un dolore al braccio sinistro, dal gomito al polso e una sudorazione fredda che mi ha fatto preoccupare. Devo allarmarmi? Scusi il disturbo.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La dipendenza dalla nicotina e' psicologica: se lei si ritiene dipendente deve rivolgersi al suo medico che la consigliera' per il meglio.
Per cio' che concerne il rischio di infarto legato al fumo deve sapere che e' proprio favorito dalla nicotina e non dal catrame; quest'ultimo favorisce il cancro.
Se quindi davvero fosse preoccupato per il cuore smeterebbe di fumare anche quelle ridicole sigarette elettroniche alla sua eta'.
Arrivederci