Utente 389XXX
Dottori illustri ho svolto un ecocolordoppler scrotale in cui è stato evidenziato un Varicocele di I grado a dx e II grado a sx. Testicoli in sede e di regolare ecostruttura.
Secondo voi posso stare tranquillo o devo preoccuparmi su una possibile infertilità? Cosa ne pensate voi del binomio varicocele (nel mio caso) e fertilità?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il varicocele di cui é portatore é di modesta entità ma la indicazione all'intervento viene data dall'esito dello spermiogrmma,dall'esame obiettivo e dalla esperienza del medico.E' stato visitato dallo specialista?Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 389XXX

Iscritto dal 2015
Per ora non mi è stata data indicazione all'intervento ma all'esecuzione dello spermiogramma. Proprio per questo volevo sapere anche da lei (sempre se può rispondere telematicamente), quale è il rischio di infertilità con il mio attuale quadro clinico ed in generale con una diagnosi di questo tipo.
La ringrazio per la rapiditá di risposta.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...il varicocele ha medesima diffusione delle emorroidi e non mi sembra che tutti coloro i quali sono portatori di emorroidi si operino.Analogamente,non é sufficiente essere portatore di un varicocele,peraltro di modesta entità,per ricorrere ad un intervento al fine di preservare la fertilità.
Consulti un esperto andrologo con competenze specifiche nel campo della fisiopatologia della riproduzione.Cordialità.