Utente 389XXX
Buongiorno gentili dottori, sono un ragazzo di 22 anni molto ansioso e da un mese a questa parte ho ricominciato a soffrire di ossessioni gia sofferte qualche anno fa, alla fine sono arrivato all'ossessione che pensando ad una cosa avrei avuto paura di essa, nel senso che se pensavo "e se poi le nuvole mi facessero paura?" Avrei sviluppato una certa ansia e uno stato di allerta forzato ogni volta che guardavo le nuvole. Questa ossessione che creava fobie alla fine si è estesa a tutte le cose visibili, poi ai suoni e cosi via, ci stavo molto male ma in qualche modo riuscivo a conviverci anche se con sempre più fatica, ansia e difficoltà a dormire anche con l'aiuto di sonniferi, il problema è che ieri mattina svegliandomi, dopo aver dormito bene per l'ultima volta, sentendo mio padre tirare lo sciaquone in bagno ho naturalmente immaginato la scena come è normale che succeda quando ci si distrae e si è presi da una cosa ma appena mi sono distratto mi è partito il panico, un ansia immotivata. Da ieri non riesco più a distrarmi con la testa e pensare se no vado in panico, riesco solo a pensare a questa cosa e a rimanere vigile e allerta, se mi distraggo un attimo anche parlando con una persona o fantasticando un attimo o provando un emozione mi sale l'ansia e il panico, naturalmente anche dormire mi è diventato impossibile, che fobia è questa? C'è un rimedio? Qualche farmaco aiuterebbe?
Premetto che m segue uno psichiatra, che faccio gia iniezioni di xeplion e assumo al bisogno diazepam e nozinan prima di dormire ma con questa paura irrazionale solo il diazepam aiuta un po', sto molto in ansia e non so che fare, la mia vita è diventata un agonia, che consigli mi date? Ho davvero bisogno di aiuto
Anche il solo scrivere questo messaggio è stato molto difficile...
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Per un approfondimento Le consiglierei di ripostare anche in area PSICHIATRIA .
Ciò non vuol dire che necessiti di una terapia psichiatrica

Tanti saluti
[#2] dopo  
Utente 389XXX

Iscritto dal 2015
Si mi scuso non ci avevo fatto caso
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla....
[#4] dopo  
Dr.ssa Angela Pileci
52% attività
20% attualità
20% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Gentile Utente

Dal momento che asserisce di essere ansioso, vorrei chiederle se oltre alla consulenza psichiatrica viene seguito anche da uno psicologo psicoterapeuta o se le è stato suggerito.